06 Feb 2020

“I Piccoli”: Spreafico lancia il nuovo brand per il category management

146

Spreafico ha presentato a Fruit Logistica 2020 un nuovo brand per supportare un’offerta articolata di category management per i piccoli frutti.

Con una base di 60 produttori italiani su 100 ettari che si aggiunge a una rete di collaborazioni nelle principali zone globali di produzione, Spreafico è in grado di garantire un ampio catalogo che comprende fino a 14 referenze nella categoria dei piccoli frutti.

Il concetto è stato sviluppato in seguito a una ricerca di mercato che ha indagato gli orientamenti del consumatore italiano con lo scopo di disegnarne un profilo quantitativo e qualitativo.

Il brand “I Piccoli” parla al consumatore del benessere nella forma a cuore della grafica, che raggruppa i principali frutti della categoria (mirtillo, lampone, mora, ribes) e della preziosità e freschezza nelle foglie verdi che completano il logo.

Un obiettivo primario sarà stimolare gli acquisti di impulso e per questo Spreafico ha sviluppato un pacchetto per ogni esigenza: un’offerta standard con 5 referenze, un pacchetto da circa 10 referenze e l’assortimento completo con le 14 referenze.

Potrebbe interessarti anche

Interviews 

Markets 

Production 

Blueberries in Brazil: 80% imports but huge investment plans ahead

The cultivation of blueberry began in Brazil in the 1980s, mainly in the southern region of the country. Despite being a plant native to cold climates, the cultivation of blueberries was made...

Technique 

Agrion publishes the technical guidelines for berries

Agrion has published Technical Guidelines 2023 for Vegetables, Strawberry, Small Fruits and Chestnut. The volume is available for members at the office.