Robot per determinare l’inizio della raccolta dei mirtilli

La Libertad è una delle regioni che produce ed esporta la maggior parte dei mirtilli del Perù. Anche la sua buona performance ha contribuito a contrastare il calo di altri prodotti come l’oro, la farina di pesce, l’avocado e gli asparagi nei primi quattro mesi dell’anno, secondo il Ministero del Commercio Estero e del Turismo.

Tuttavia, i produttori devono affrontare un problema importante: determinare il momento esatto in cui deve iniziare la raccolta massiccia di mirtilli. Gli errori nelle proiezioni causano molte perdite economiche alle aziende agricole.

Robot per scandagliare in pre-raccolta

In risposta a ciò, il team di ricerca Labinm Robotics dell’Universidad Privada Antenor Orrego (UPAO) sta sviluppando un prototipo di robot in grado di prelevare campioni di grappoli di mirtilli e, utilizzando algoritmi e intelligenza artificiale, determinare quando i frutti devono essere raccolti in massa.

“Le aziende agricole hanno le loro proiezioni di raccolto e in base a queste assumono molte persone per questo periodo, ma quando i calcoli falliscono devono aspettare, ma il costo del personale e dei macchinari deve comunque essere sostenuto, ed è per questo che abbiamo deciso di sviluppare questo prototipo, per fornire soluzioni”, ha detto Sixto Prado Garini, ricercatore principale di Labinm Robótica.

Lo specialista ha detto che il prototipo, ancora in fase di sviluppo in laboratorio, ha quattro ruote motorizzate controllate da schede elettroniche che vengono calibrate, configurate e integrate con altre schede, in base alla potenza consumata da questi elementi.

Dispone inoltre di due sensori ad alta tecnologia che catturano virtualmente l’ambiente e ne assegnano una rappresentazione matematica, che permette di dirigere il robot verso l’area di coltivazione e chiedergli di scandagliare i frutti per contarli e analizzarne il colore, associato al grado di maturazione.

“Ad esempio, se ci sono 5.000 mirtilli in una pianta, il robot determinerà che il 40% è pronto per essere raccolto in una settimana, mentre il resto sarà pronto per essere raccolto in una settimana e mezza. Campiona il campo e poi estrapola i risultati. Queste informazioni vengono inviate attraverso un’applicazione web o satellitare, perché le stiamo dando le caratteristiche dell’Industria 4.0, e vengono inviate ai dirigenti dell’azienda in modo che possano decidere di assumere personale”, ha spiegato.

Prado Garini assicura che l’obiettivo dei progetti tecnologici da lui guidati non è distruggere il lavoro, ma integrarlo e trasformarlo per il miglioramento del settore. Questo progetto è iniziato nel febbraio 2021 e dovrebbe essere completato nel dicembre 2023. È stato inoltre eseguito con fondi della Concytec (Consejo Nacional de Ciencia, Tecnología e Innovación Tecnológica, un’organizzazione della presidenza del Consiglio dei Ministri) per un valore di 200.000 S/ (Eur 50.000 n.d.t.).

Fonte: myblueproject
myblueproject è parte del network globale di Italian Berry


Advertisements

Ha inoltre ricordato che sono stati investiti 2’000’000 di soles per finanziare i propri progetti di ricerca, che a loro volta hanno portato lo Stato a finanziare i progetti dei ricercatori dell’UPAO per circa 4’000’000’000 di soles tra il 2014 e il 2021. Una parte di questi fondi è stata utilizzata per l’acquisto di attrezzature per i laboratori.
Chan Lam ha assicurato che attualmente ci sono 51 gruppi di ricerca composti da professori e studenti nelle sedi di Trujillo e 11 di Piura. Ha anche 51 gruppi di ricerca (composti solo da studenti) a Trujillo e 12 a Piura.
“Per quest’anno puntiamo ad avere 80 ricercatori nel Registro Nazionale dell’Innovazione Scientifica, Tecnologica e Tecnologica (Renacyt) di Concytec, ma ci sono 174 docenti che aspirano a questa iscrizione. Attualmente abbiamo 45 membri”, ha dichiarato.
Il Vice-Rettore per la Ricerca ha affermato che nell’UPAO solo 3 ricercatori su 10 sono donne, ma ha sottolineato che si sta lavorando per invertire la percentuale, per cui è importante scommettere sulla ricerca scientifica, e che ogni volta che la quadrupla elica: Stato, università, imprese e comunità genererà condizioni migliori per lo sviluppo del Paese.

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 1

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!