12 dic 2022

Addio al pesticida chimico: ecco la soluzione di Cal Poly

159

Cal Poly Strawberry Center presenta la luce UV-C, una possibile soluzione che potrebbe sostituire il classico pesticida chimico per il controllo sulle piantagioni di fragole.

John Lin, direttore dell'automazione del Cal Poly Strawberry Center, ha ricevuto una sovvenzione dal California Department of Pesticide Regulation (DPR) per promuovere l'adozione della luce UV-C, un controllo non chimico, da parte dei coltivatori di fragole nelle aziende agricole californiane.

Lin, che guiderà il team del progetto, presenterà la luce UV-C come un'alternativa efficace e non chimica ai pesticidi chimici per il controllo di acari, muffe e funghi. La sovvenzione fa parte di un finanziamento di 1,78 milioni di dollari concesso dal DPR a cinque progetti che mirano ad aumentare la velocità e la scala di adozione di pratiche di gestione dei parassiti più sicure e sostenibili in tutto lo Stato.

Ognuno dei cinque progetti promuoverà sistemi e pratiche innovative di gestione integrata dei parassiti in ambienti agricoli, urbani o selvatici.

Fonte: Cal Poly, College of Agriculture, Food & Environmental Sciencies

Foto: Cal Poly, College of Agriculture, Food & Environmental Sciencies


Potrebbe interessarti anche