11 apr 2024

A Verona solo un supermercato ha ribes rosso sugli scaffali

144

Nell'ambito della rilevazione settimanale dell'Osservatorio Piccoli Frutti, che oggi si concentra sulla grande distribuzione di Verona, è emerso un quadro variegato riguardante l'assortimento dei piccoli frutti. Un'analisi attenta ha rivelato diverse tendenze e caratteristiche salienti che delineano il panorama attuale.

Iniziamo con i mirtilli, un prodotto ampiamente rappresentato e apprezzato dalla clientela. Si osserva una strategia volta a offrire prezzi competitivi, particolarmente vantaggiosi per i consumatori. I mirtilli sono disponibili con provenienza da diverse regioni, tra cui Italia, Marocco, Spagna, Perù e Cile, garantendo una vasta scelta e una diversificazione dell'offerta.

Tuttavia, va notato che la presenza di ribes risulta limitata, con un unico punto vendita che ne offre disponibilità. Tale limitazione potrebbe essere oggetto di considerazione per un'ottimizzazione dell'assortimento al fine di soddisfare la domanda del mercato.

Passando ai lamponi, emerge una situazione contraddittoria. Se da un lato si riscontra una qualità eccellente per i mirtilli, dall'altro i prezzi dei lamponi appaiono notevolmente elevati, potenzialmente rappresentando una barriera per l'accessibilità al prodotto da parte dei consumatori.

Per quanto riguarda le fragole, si registrano esiti positivi in termini di qualità, con prodotti che rispondono alle aspettative dei clienti. Inoltre, l'approccio adottato si caratterizza per l'offerta di prezzi convenienti, confermando l'interesse nel favorire l'accessibilità a questo popolare frutto.

In conclusione, l'analisi dell'assortimento di piccoli frutti nella grande distribuzione di Verona evidenzia una serie di punti di forza e di criticità. È possibile individuare spunti di miglioramento, soprattutto nell'ottica di ottimizzare l'offerta e soddisfare al meglio le esigenze dei consumatori, mantenendo al contempo un equilibrio tra qualità e convenienza.

La rilevazione si è svolta in data 09/04/2024 nella zona urbana di Verona (Italia) e ha interessato 20 punti vendita di 20 insegne appartenenti a 14 gruppi della grande distribuzione.

Sono stati rilevati gli assortimenti dei punti vendita delle seguenti insegne: Aldi, Conad, Dpiù, Esselunga, Eurospar, Eurospin, Famila, Galassia, iN's, Lidl, Martinelli, MD, Migross, Pam, Prix, Rossetto, Spazio Conad, Tuday Conad, U2.

Insegne in ordine di prezzo (€/kg) medio decrescente della categoria dei piccoli frutti

InsegnaLamponiMirtilliMoreRibes rossoTrisTotale generale
Tuday Conad31,6022,00


26,80
Conad31,1221,5226,80

26,48
Spazio Conad27,9219,1328,72
27,9325,93
Pam31,9217,6026,32

25,28
Eurospar27,9220,7227,92
21,9324,62
Esselunga24,3521,7122,00

22,68
A&O27,8414,2422,24
21,8721,55
Martinelli21,5213,4419,8430,40
21,30
Rossetto28,6413,62


21,13
MD23,9213,5220,72

19,39
Famila22,0011,7022,00
21,6719,34
Galassia22,0011,6722,00
21,6719,33
Aldi21,1215,4419,92

18,83
Lidl19,9214,94


17,43
Prix
16,94


16,94
iN's19,9211,96


15,94
Migross
15,92


15,92
Dpiù
14,00


14,00
Eurospin
7,96


7,96

Listini prezzi online

Clicca su questo link per consultare i listini settimanali dei prezzi al dettaglio per le vendite online.


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche