La realtà aumentata per entrare nella produzione di piccoli frutti

Il produttore statunitense Wish Farms ha presentato in anteprima a PMA un’applicazione di realtà aumentata che permetterà una visita virtuale alle aziende agricole che producono mirtilli, lamponi, more e fragole.

Questo avanzato strumento di marketing si attiverà inquadrando l’etichetta che si trova su ogni prodotto e sarà disponibile dal gennaio 2020.

Notizia completa: Berry grower to reveal augmented reality technology at PMA

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!