07 mag 2024

I mirtilli Livie™ saranno il prossimo snack e i consumi fuori casa una grande opportunità

135

Hans Liekens, value chain & retail manager Sekoya, sarà a Macfrut 2024 per illustrare strategie e obiettivi di Sekoya®. In una intervista in esclusiva per myfruit Liekens ha commentato i risultati dell'indagine GfK sui consumi fuori casa, spiegando perché i mirtilli possono diventare un ottimo snack.

“Siamo una piattaforma di mercato b2b di 15 membri che hanno il diritto di piantare e vendere le varietà Sekoya® - ha detto Hans Liekens.

Proprio per aiutare il consumatore a individuare i mirtilli della giusta qualità nel punto vendita, Sekoya® ha sviluppato il Livie™ Quality Assurance, un logo piccolo ma riconoscibile, sinonimo di qualità costante guidata da compattezza, gusto e dimensioni. Il concetto alla base del concetto Livie™ è semplice: il consumatore vuole riconoscere una qualità costante, indipendentemente dal marchio che acquista.

"Sekoya®, infatti, non può essere utilizzato come marchio per i consumatori. Solo i nomi delle varietà (ad esempio Sekoya Pop® "FCM14-052" o Sekoya Crunch® "FC13-083") possono essere aggiunti a un'etichetta” afferma Liekens.

Il consumo fuori casa

Oggi i mirtilli sono venduti per oltre il 90% al dettaglio, quindi ci sono enormi opportunità nel fuori casa, il cosiddetto OOH, Out of home.

“In passato – ha spiegato il manager - i piccoli frutti erano sottorappresentati nell'OOH a causa della scarsa conservabilità e degli elevati livelli di scarto. Se si considera che le varietà Sekoya® hanno una durata di conservazione superiore ai 45 giorni, ecco che questa debolezza si trasforma in un vantaggio. Inoltre, le varietà Sekoya® soddisfano tutti i criteri di uno snack perfetto per dimensioni del boccone, croccantezza e gusto eccellente". Immaginate questi prodotti in palestra, in una stazione ferroviaria o di servizio, o anche da Starbucks o McDonald's.

I canali di distribuzione alternativi

“Crediamo fermamente nelle esigenze dei consumatori in luoghi specifici – ha aggiunto Liekens - Se stanno facendo attività fisica o shopping e sentono il bisogno di uno spuntino, i mirtilli Sekoya® possono essere il loro snack salutare. Se su un volo aereo distribuissero tre mirtilli grandi, croccanti e gustosi, secondo voi i passeggeri si lamenterebbero? E se una catena di caffè offrisse una cup di mirtilli freschi, grandi e croccanti accanto al muffin ai mirtilli?”.

Le opportunità di consumo in una giornata

Quante opportunità di consumo stiamo ancora sottovalutando? “Una sana colazione è ancora molto importante e crediamo che anche la colazione meriti mirtilli migliori – ha osservato Liekens - Personalmente, mi delude una colazione in hotel senza i mirtilli, o con piccoli frutti molli e ammuffiti. Si tratta di una opportunità mancata per la soddisfazione del cliente”.

Un packaging per i bambini

E non possiamo dimenticare i bambini, che amano i mirtilli grandi, croccanti e dolci. “Eppure oggi non si vedono confezioni adatte ai bambini per portare la frutta ovunque vadano (scuola, club sportivi, ecc.). Così, stiamo pensando a una confezione di tipo flow-pack come un sacchetto di patatine, in modo che i bambini si abituino. La nuova generazione di mirtilli è abbastanza resistente da poter essere confezionata in sacchetti piccoli. Questo formato si vede già con le mele a fette, ma il vantaggio dei mirtilli è che non hanno bisogno di essere tagliati o trattati per apparire freschi”

Insomma, i mirtilli possono rientrare al 100% nelle principali categorie di spuntini. “I mirtilli Sekoya® sembrano essere stati progettati per essere uno snack. E i membri di Sekoya® si focalizzano sempre più sulle confezioni per snack. Oggi – ha concluso Hans Liekens - i consumatori esprimono chiaramente le loro preferenze. Fare crescere una categoria esistente o crearne una nuova significa: Mai deludere un consumatore! Perché, se lo si delude, lo si perde. E recuperarlo costa molta fatica”.

Leggi l'intervista completa su myfruit:


Italian Berry - Tutti i diritti riservatiLeggi l'intervista completa su myfruit

Potrebbe interessarti anche