06 ott 2023

Golden Wing Mau apre la prima stagione cinese dei mirtilli dagli Stati Uniti

298

Quest'anno è la prima volta che il Gruppo Golden Wing Mau importa mirtilli americani freschi: il primo lotto di mirtilli è disponibile nei supermercati nazionali di fascia medio-alta dall'inizio di agosto.

Il 26 agosto, American Blueberry e Golden Wing Mau Group hanno tenuto congiuntamente la cerimonia di rilascio dei mirtilli americani della stagione 2023 nella città di Tianjin Wanjia.

Fu Gui, direttore della Sezione per il commercio agricolo dell'Ambasciata degli Stati Uniti in Cina, Huixin, vicedirettore della Sezione per il commercio agricolo dell'Ambasciata degli Stati Uniti in Cina, Liu Wen, amministratore comunale del Distretto della Cina settentrionale del Modern Channel Northern Business Department dell'Ala d'Oro Mau Group e Huang, direttore generale della China Resources Vanguard Beijing-Tianjin Company Xin, Zhang Di, capo del dipartimento marketing dell'ipermercato della China Resources Vanguard Beijing-Tianjin Company, e altri ospiti hanno partecipato all'evento per celebrare l'arrivo di mirtilli freschi dagli Stati Uniti.

Quest'anno è la prima volta che il Gruppo Golden Wing Mau importa mirtilli americani freschi: il primo lotto di mirtilli è disponibile nei supermercati nazionali di fascia medio-alta dall'inizio di agosto. Finora sono arrivate 1.140 cartoni, quasi 14.000 cestini. I mirtilli freschi americani hanno fatto il loro debutto in Cina solo nel 2021. Sebbene siano ancora molto rari sul mercato cinese, il sapore unico delle nuove varietà ha lasciato una profonda impressione sui consumatori non appena sono state lanciate.

Il giorno dell'evento, i mirtilli hanno attirato molti consumatori che li hanno provati ad acquistarli non appena messi sugli scaffali. Zhang Di, capo del dipartimento marketing dell'ipermercato della China Resources Vanguard Beijing-Tianjin Company, ha affermato che i mirtilli americani vengono sottoposti a numerosi controlli di sicurezza presso China Resources Vanguard prima di essere messi sugli scaffali, e che il centro di test di conservazione frigorifera conduce anche controlli sui parametri di qualità e sulla presenza di residui.

Liu Wen, amministratore comunale del distretto della Cina settentrionale della Business Unit Modern Channel Northern del gruppo Golden Wing Mau, ha dichiarato in un'intervista ai media che la nuova varietà PeachyBlue è una varietà di mirtilli di mezza stagione che è in produzione da poco. Il mirtillo PeachyBlue ha una consistenza croccante e dolce e una polpa carnosa.

La caratteristica più importante è il suo sapore unico, che non solo ha un forte aroma di mirtillo, ma ha anche l'aroma di pesca.

Parlando dell'andamento del consumo di mirtilli domestici, Liu Wen ritiene: "Molti consumatori stanno diventando sempre più professionali nel giudicare la frutta, prestano maggiore attenzione alla nutrizione e ad altri indicatori e si sono uniti al 'partito degli ingredienti' della frutta.

Ciò ha dato origine a industrie emergenti rappresentate dai mirtilli. L'aumento dei frutti ha reso i mirtilli la referenza più grande industria dei frutti di bosco dopo le fragole. I mirtilli PeachyBlue americani hanno un buon sapore e gusto. Sulla base delle preferenze dei consumatori cinesi, Golden Wing Mau Group ha ha introdotto questa nuova varietà di mirtilli americani."

I mirtilli freschi importati da Xinrong Mau questa volta provengono tutti dalle aziende agricole dell'Oregon, sulla costa occidentale degli Stati Uniti, e il periodo di raccolta locale dei mirtilli può durare da fine giugno a settembre di ogni anno.

Nel 2020, la produzione annuale di mirtilli dell'Oregon ha superato i 150 milioni di libbre (circa 68.000 tonnellate), rappresentando quasi un quarto dell'intera produzione di mirtilli degli Stati Uniti quell'anno. I mirtilli dell'Oregon sono noti per la loro eccellente qualità e, oltre al mercato cinese appena aperto, vengono esportati anche in molti paesi, tra cui il Giappone.

Secondo i rapporti, i mirtilli americani sono stati lanciati quest'anno in molti negozi Ole a Pechino, Guangzhou, Shenzhen, Xiamen, Haikou e Nanning , così come a Tianjin Wanjia CITY e al supermercato Hualian di Pechino. Attualmente, la produzione di nuove varietà di mirtilli PeachyBlue è limitata e il periodo annuale di disponibilità per l'esportazione è di sole sei settimane, il che rende tutti i mirtilli consumati molto ricercati.

Secondo i dati dell'Highbush Blueberry Council (USHBC), la produzione di mirtilli negli Stati Uniti dovrebbe raggiungere quest'anno circa 700 milioni di libbre (circa 318.000 tonnellate), segnando un nuovo massimo negli ultimi cinque anni.

Immagine: Produce Report


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche