29 mar 2023

EarlyBell, il nuovo lampone di Pacific Berries

283

Pacific Berries presenta il lampone EarlyBell. La nuova varietà dovrebbe estendere la finestra di raccolta nel Pacifico nordoccidentale.

Un nuovo lampone sviluppato da Pacific Berries è stato introdotto con l'obiettivo di aiutare i coltivatori del Pacifico nord-occidentale a fornire frutta più a lungo e a gestire i raccolti in modo più efficiente.

EarlyBell (N1237.057) è l'ultima novità del programma di selezione congiunto Pacific Berries tra Plant & Food Research in Nuova Zelanda e Northwest Plant Company a Washington, negli Stati Uniti.

Secondo il gruppo, questa nuova varietà di lampone presenta una buona resistenza invernale e rami dritti ed eretti.

I frutti maturano presto nella stagione e hanno “un'ottima raccoglibilità con le macchine”, mentre le bacche hanno un brix moderato simile a quello dello standard industriale Meeker, sono sode e di medie dimensioni con buone proprietà IQF (Individual Quick Frozen).

Lisa Jones, selezionatrice di piante della Pacific Berries, ha dichiarato che la nuova varietà di lampone risponde alle esigenze dei coltivatori e dei trasformatori.

“Il nostro programma di selezione si concentra sulle caratteristiche richieste dai coltivatori, come l'alta resa e la tolleranza alle malattie, e sulle caratteristiche necessarie per la trasformazione, come la capacità di congelamento rapido e il buon sapore”, ha spiegato.

“EarlyBell si rivolge specificamente ai coltivatori che desiderano estendere la finestra di raccolta, con frutti che raggiungono la maturazione circa 1-3 settimane prima di molte varietà standard popolari“, ha osservato Jones. “È un frutto dall'aspetto gradevole e sodo, con un gusto forte e aspro che soddisferà le esigenze dei trasformatori di lamponi”.

Pacific Berries ha già lanciato la famiglia di lamponi Wake, che comprende Wake Field e Wake Haven.

Lampone della varietà Wake. Foto: Wake Berries.
Lampone della varietà Wake. Foto: Wake Berries.

Secondo il gruppo, la nuova varietà EarlyBell ha buone proprietà per i coltivatori e i consumatori, ma “non raggiunge gli standard di eccellenza in tutte le caratteristiche che ci si aspetta da una varietà premium a marchio Wake”.

Fonte: Fruitnet
Fruitnet è parte del network di NCX Media

NCX Media network

Potrebbe interessarti anche