20 dic 2023

Verona: pochi brand e qualità variabile nelle rilevazioni dell'Osservatorio Piccoli Frutti nella settimana di Natale 2023

257

La situazione dei piccoli frutti nella grande distribuzione al dettaglio di Verona presenta alcune variazioni significative tra diversi punti vendita, evidenziate dall'Osservatorio Piccoli Frutti condotto il 19 dicembre 2023.

  • Prezzi Altalenanti: i prezzi dei piccoli frutti mostrano una notevole variabilità da un'insegna all'altra, con alcune differenze che possono arrivare fino al doppio del valore. 
  • Mirtillo in Diverse Confezioni: il mirtillo è disponibile in varie confezioni, tra cui formati da 170g, 250g, 300g e 500g. Questa diversificazione viene incontro alle esigenze dei consumatori con preferenze specifiche o famiglie di diverse dimensioni.
  • Qualità Altalenante: la qualità complessiva dei piccoli frutti è generalmente buona, ma si registrano picchi di muffa e guasto in alcuni lotti. È importante che i rivenditori prestino attenzione alla gestione delle merci per garantire la freschezza e l'integrità dei prodotti.
  • Rotture di Stock: si segnala la presenza di rotture di stock, indicando una domanda potenzialmente superiore all'offerta o una gestione delle scorte non ottimale. Questo potrebbe influire sulla soddisfazione dei clienti e sulla redditività dei negozi.
  • Limitato Numero di Brand

In sintesi, la situazione attuale dei piccoli frutti nella grande distribuzione di Verona è caratterizzata da prezzi variabili, diversificazione nelle confezioni di mirtilli, qualità altalenante, rotture di stock e un numero limitato di brand. Questi fattori forniscono opportunità per migliorare la gestione delle scorte, promuovere la diversificazione e garantire una qualità costante per soddisfare le esigenze dei consumatori.

La rilevazione si è svolta in data 19/12/2023 nella zona urbana di Verona e ha interessato 20 punti vendita di 20 insegne appartenenti a 13 gruppi della grande distribuzione.

Sono stati rilevati gli assortimenti dei punti vendita delle seguenti insegne: A&O, Aldi, Conad, Despar, Dpiù, Esselunga, Eurospin, Famila, Galassia, iN's, Interspar, Lidl, Martinelli, MD, Migross, Pam, Prix, Rossetto, Spazio Conad, Tuday Conad.

Insegne in ordine di prezzo (€/kg) medio decrescente della categoria dei piccoli frutti

InsegnaKiwiberryLamponiMirtilliMoreRibes TrisMedia
Pam
26,3223,9231,9223,92
26,52
Spazio Conad
23,9226,3228,72

26,32
Interspar
27,9220,72

21,9323,52
Esselunga
23,5723,7223,8419,8426,5323,50
Conad
26,0021,20
23,12
23,44
MD
23,9222,32


23,12
Rossetto
22,2418,7223,84

21,60
Famila
19,6018,6523,6023,6021,6721,42
A&O
19,8419,8423,8419,6021,8721,00
Tuday Conad
26,8015,12


20,96
Prix

19,92


19,92
Eurospin
15,9223,92


19,92
Martinelli
17,6015,8420,8022,40
19,16
iN's
18,3219,92


19,12
Lidl
19,9217,95


18,94
Galassia7,9219,6018,65
23,6021,6718,29
Migross
15,9219,92


17,92
Aldi
14,6515,3019,92

16,62
Despar
16,00
16,0016,00
16,00
Dpiù
19,6011,92


15,76

Image by etiennepezzuto92 from Pixabay


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche