ICA Svezia: rivoluzione varietà in etichetta

Lisette Holmberg, category manager ortofrutta di ICA, il maggiore supermercato svedese, ha recentemente annunciato il lancio di una nuova immagine della categoria dei berries:

Dopo oltre un anno di preparativi siamo finalmente pronti per il lancio!

Lisette Holmberg ha dichiarato “Oltre a pianificare le promozioni, il sourcing, le strategie di marketing, i cambiamenti di design e comunicazione e la direzione generale del progetto, queste sono le cose di cui sono più orgogliosa:

  • Etichette trasparenti – per massimizzare la visibilità delle bacche stesse
  • Etichette non trasparenti sulle bacche svedesi – per fare una distinzione tra importazione e 🇸🇪
  • Per le bacche svedesi abbiamo aggiunto il produttore e la regione da cui provengono – per enunciare la sensazione di coltivazione locale
  • Forse il più importante: aggiungere la varietà su tutte le etichette, in modo che i nostri clienti possano ritrovare il loro preferito.”

Ha proseguito: “Nella comunicazione ci siamo concentrati molto sui benefici per la salute nei frutti di bosco. Chi sapeva che le fragole contengono più vitamina C delle arance? E con i miei figli, almeno, è un po’ più facile convincerli a mangiarne un po’”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!