13 apr 2024

Huelva ha già esportato il 35% delle fragole, il punto della stagione con Freshuelva

139

Rafael Domínguez Guillén, Direttore Generale di Freshuelva "La primavera è un alleato del consumo di fragole" Attualmente la stagione delle fragole è in pieno svolgimento a Huelva. Anche le campagne di lamponi e mirtilli sono già in corso. La stagione 2022/23 si è chiusa con una produzione di 243.000 tonnellate di fragole, 47.750 tonnellate di lamponi e 53.190 tonnellate di mirtilli. 

Quest'anno la superficie coltivata per la frutta di bosco è diminuita del 5%, per un totale di 11.802 ettari. Aprile sarà, come ogni anno, un mese chiave per il settore. 

Fruchthandel Magazin ha parlato con Rafael Domínguez Guillén, Direttore Generale di Freshuelva, sulla situazione attuale.

Signor Domínguez, come si sta sviluppando la stagione delle fragole 2023/24 a Huelva? 

Rafael Domínguez Guillén: Finora (settimana 13) abbiamo già raggiunto il 35% dell'intera campagna. La prima parte è stata positiva dal punto di vista della commercializzazione. È da sottolineare il giorno di San Valentino, con un aumento significativo della domanda sia in Spagna che nel resto dei paesi dell'Europa occidentale. Grazie a questo aspetto positivo, siamo relativamente ottimisti per i mesi a venire, poiché la primavera favorisce il consumo di fragole e i frutti offerti da Huelva soddisfano le aspettative dei consumatori in termini di gusto.

Qual è la situazione attuale della produzione? 

Attualmente disponiamo di quantità maggiori di fragole, poiché il ritmo di produzione è molto elevato. Dal punto di vista meteorologico, le piogge degli scorsi giorni sono state molto positive in vista della prossima campagna di frutta di bosco, poiché hanno aumentato le riserve idriche delle dighe. D'altra parte, l'alta umidità nell'attuale processo di maturazione dei frutti non è positiva.

Qual è la qualità attuale?

Attualmente i frutti si trovano in uno dei loro momenti migliori, con più ore di luce durante il giorno, e presentano un'ottima colorazione, qualità e sapore.

Come procede la commercializzazione? 

Circa l'80% della produzione è destinata all'esportazione. Ora è necessario che il consumo nei nostri mercati di riferimento in Europa tenga il passo con l'attuale offerta di fragole. Ci aspettiamo delle settimane di vendita importanti e speriamo che ci sia una reazione e che la domanda aumenti.

Quali sono i prezzi attuali delle fragole? 

I dati attuali mostrano una diminuzione del prezzo di origine, che si attesta su livelli simili alla media delle campagne precedenti in questo periodo. Speriamo che il prezzo aumenti presto. L'arrivo di temperature più elevate avrà un impatto positivo sul consumo di fragole, il che dovrebbe riflettersi sui prezzi.

Entro la fine di marzo, Huelva ha già raggiunto il 35% del volume dell'intera campagna. Il primo parte della commercializzazione, secondo Freshuelva, è andato bene.

La stagione 2022/23 si è chiusa con una produzione di 47.750 tonnellate di lamponi e 53.190 tonnellate di mirtilli. Quali sono le aspettative del settore per aprile? Aprile è un mese decisivo con tradizionalmente le maggiori quantità prodotte della stagione. Potrebbero rappresentare tra il 35% e il 40% dell'intero volume di commercializzazione.

Come sta procedendo la stagione dei lamponi? 

Attualmente i prezzi dei lamponi sono stabili nonostante l'offerta stagnante. Dobbiamo attendere lo sviluppo della domanda ad aprile per poter fare un bilancio. Attualmente siamo al circa il 50% delle quantità previste per questa stagione. I mesi di aprile e soprattutto maggio sono il picco della campagna, che può durare fino a luglio.

Cosa può dirci attualmente sui mirtilli? 

Attualmente la stagione è su un livello simile a quello della campagna precedente. Attualmente siamo al poco più del 10% della commercializzazione. Anche se l'offerta aumenta, i prezzi all'origine sono stabili. Inoltre, l'offerta internazionale è insufficiente, e ne beneficiamo. Il picco della campagna, che può durare fino alla fine di luglio se il tempo lo permette, sono i mesi di aprile, maggio e le prime settimane di giugno.

Quali sono i principali mercati di sbocco per la frutta di bosco di Huelva? 

Come già accennato, circa l'80% della produzione viene esportata, principalmente in Europa occidentale. Germania, Francia, Regno Unito e paesi dell'Europa centrale sono i principali mercati di riferimento.

La sicurezza alimentare rimane un fattore chiave... 

Sì, le fragole di Huelva dispongono di tutte le certificazioni possibili, principalmente GLOBALG.A.P. Inoltre, vengono sottoposte a rigorosi controlli igienici sia nei campi che nei magazzini, garantendo così al 100% la sicurezza alimentare.

Fonte: Fruchthandel

Image by artbutenkov on Freepik


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche