Loading...

Caricamento in corso

23 ott 2021

Cupla, il mirtillo precoce di Cuna de Platero, sarà disponibile per tutti

93

La cooperativa spagnola Cuna de Platero ha presentato in occasione di Fruit Attracion 2021 la propria varietà di mirtillo ‘Cupla‘ e ha annunciato che è disponibile per tutti i coltivatori che desiderano coltivarla e commercializzarla.

Come ha spiegato Francisco José Gómez Macías, presidente di Cuna de Platero: “il futuro del settore sta nella ricerca di nuove varietà e qualità e Cuna de Platero sta lavorando in questa direzione”.

Francisco José Gómez Macías, presidente di Cuna de Platero

Il responsabile di R&S&I della cooperativa, Juan Carlos García, ha spiegato che “Cupla ha una pianta adattata alle caratteristiche agro-climatiche di Huelva“. Si tratta di una varietà precoce di ottima qualità, che mantiene un calibgro 17-18mm per tutta la stagione, ha una buona resa produttiva e una buona conservabilità.

Cuna de Platero ha fatto la presentazione ufficiale della varietà nell'Innova Forum, uno spazio allestito dalla Fiera Internazionale di Frutta e Verdura per i coltivatori per presentare i loro nuovi prodotti al resto del settore.

Caratteristiche

  • Il ciclo di produzione dura dalla fine di novembre all'inizio di maggio, con la maggior parte della produzione nei mesi di febbraio e marzo. Circa il 70% della raccolta si effettua entro il mese di marzo.
  • Il frutto è presente lungo tutto il ramo del cespuglio di mirtillo, il che ne facilita la raccolta.
  • La struttura molto eretta della pianta permette un'elevata densità di impianto, con 3700 fino a 4000 piante per ettaro.
  • Dal punto di vista agronomico non richiede particolari protocolli e si comporta come una varietà standard.
  • E' una varietà con un gusto e un'elevata succosità che ricorda il mirtillo selvatico.
  • Il colore della buccia è un gradevole azzurro
  • La pruina è buona e resistente.
  • Buoni anche i parametri di conservabilità, con un calo peso di 2,5% dopo 30 giorni a +4° C (fonte IFAPA, giugno 2021)
  • Testata a Huelva è quindi adatta ai climi caldi mediterranei che si trovano anche nell'Italia meridionale e insulare
  • Distribuzione libera sotto licenza
  • Disponibilità di supporto tecnico ai produttori

Potrebbe interessarti anche