Molari e G-Berries protagonisti del secondo episodio di Berry Talks

I protagonisti del secondo episodio di Berry Talks, il format di interviste agli esperti mondiali di berries, saranno Matteo Molari, Luca Molari e Alessandro Gualandi.

Assieme presenteranno una delle realtà italiane più attive nel mondo del vivaismo e del breeding; le due aree sono presidiate da due società separate, rispettivamente Molari Berries & Breeding e G-Berries.

La lunga intervista esclusiva andrà in onda lunedì 25 aprile 2022 e potrà essere seguita su YouTube, Facebook e Linkedin. Matteo e Luca Molari racconteranno di come, due anni fa, sono subentrati al padre Gilberto, fondatore di Molari Az. Agr, e prematuramente scomparso nel 2020, e di come le loro esperienze professionali precedenti hanno contribuito a disegnare strategie di sviluppo originali e di ampio respiro.

Alessandro Gualandi, recentemente nominato Variety development manager di G-Berries, racconterà il ruolo nella società, recentemente costituita, che si occupa di sviluppo varietale e di tutela della proprietà intellettuale.

Le due società gestiscono un portafoglio di varietà di mirtillo, lampone e more composto di varietà esclusive (come il lampone Enrosadira diffuso in tutto il mondo) e in licenza esclusiva.


Il primo episodio di Berry Talks con l’intervista a Miguel Hermes Ahumada ha raccolto sulle diverse piattaforme la visualizzazione di oltre 1000 utenti. Clicca qui per rivedere nel primo episodio la conversazione con l’esperto americano di berries.

Il secondo episodio di Berry Talks con l’intervista a Matteo Molari, Luca Molari e Alessandro Gualandi:

Berry Talks è un format ideato da un pool internazionale composto da Jorge Pedro Rosa Duarte (Portogallo), agronomo e consulente con esperienza globale nel settore dei piccoli frutti e titolare di Hortitool Consulting, Shiham Zahidi (Marocco), formatrice agricola e co-organizzatrice di Morocco Berry Conference e Thomas Drahorad (Italia), presidente di NCX Drahorad (broker sui mercati internazionali dei piccoli frutti) e curatore di Italian Berry.


Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!