Al via Berry Talks, le video conversazioni con gli attori chiave dei berries

Debutterà il 25 marzo Berry Talks, un nuovo format informativo per il settore europeo dei piccoli frutti che offrirà agli spettatori una serie di conversazioni con i leader globali della filiera dei berries.

Ogni puntata sarà trasmessa in video e l’incontro sarà incentrato su una conversazione informale con un esperto dei settori che compongono la filiera, dalla ricerca al vivaismo, dalla produzione al commercio, al retail e al mercato.

Il format è ideato da un pool internazionale composto da Jorge Pedro Rosa Duarte (Portogallo), agronomo e consulente con esperienza globale nel settore dei piccoli frutti e titolare di Hortitool Consulting, Shiham Zahidi (Marocco), formatrice agricola e co-organizzatrice di Morocco Berry Conference e Thomas Drahorad (Italia), presidente di NCX Drahorad (broker sui mercati internazionali dei piccoli frutti) e curatore di Italian Berry.

“Lo scopo di Berry Talks è condividere la conoscenza e le esperienze, per fare crescere una categoria che in Europa ha ancora grandi potenzialità da sviluppare” afferma Jorge Duarte. “In altre realtà globali (pensiamo ad esempio agli Stati Uniti o al Cile) c’è una grande storia di collaborazione tra gli attori della filiera: vogliamo contribuire a creare anche in Europa il clima di dialogo, condivisione e collaborazione che ha dato tanti frutti in America”.

Secondo Shiham Zahidi “in questi anni al Morocco Berry Conference abbiamo ospitato personalità con una professionalità altissima. Con queste conversazioni che abbiamo chiamato Berry Talks ci prefiggiamo di unire le esperienze e renderle patrimonio comune di una comunità di professionisti dei berries che va dal Marocco alla Georgia, dalla Turchia alla Scozia, dall’Italia alla Svezia, coinvolgendo le principali realtà internazionali della ricerca, della produzione e del mercato”.

Thomas Drahorad spiega così la partecipazione a questo progetto: “Berry Talks si basa sulla stessa filosofia di Italian Berry: condividere informazioni e competenze per fare crescere insieme il settore dei berries; la categoria ha ancora grande spazio per crescere ed è più utile aprirsi che cercare di difendere il proprio orticello. In Europa guardiamo tutti a quanto è stato fatto in venti anni di azione coordinata di filiera nel Regno Unito: è questo il clima che vogliamo favorire. Abbiamo già in mente una lista di operatori italiani che verranno invitati partecipare a Berry Talks.”

Il primo appuntamento vedrà come ospite Miguel Hermes Ahumada, un professionista specializzato in sistemi agricoli con esperienza nello sviluppo di varietà. lotta integrata, fertirrigazione, produzione di substrati e gestione post-raccolta con un particolare focus sui berries. E’ considerato un innovatore ad alta energia noto per la versatilità, la visione e il lavoro di squadra.

Il primo episodio di Berry Talks verrà trasmesso dalle ore 18:00 di venerdì 25 marzo (iscriviti qui); la conversazione avverrà in lingua inglese e Italian Berry ne pubblicherà un riassunto in italiano nei giorni seguenti.


Advertisements

Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!