Il segreto della comunicazione del mirtillo? Salute, salute, salute.

Il nuovo posizionamento del marchio dell’associazione statunitense dei mirtilli highbush (USHBC) è “Grab a Boost of Blue”. La parte “blu” è ovvia: il colore unico della bacca. “Grab” (“afferra“) parla della convenienza e della versatilità della bacca. “Boost” (“stimolo, miglioramento, rafforzamento“) incarna i suoi benefici per la salute, ha detto Jennifer Sparks, vice presidente del marketing e delle comunicazioni per il Highbush Blueberry Council degli Stati Uniti e il North American Blueberry Council.

Joanne Tehrani, direttore delle comunicazioni sulla nutrizione di Padilla, l’agenzia di comunicazione assunta da USHBC, ha detto che il messaggio sulla salute è intessuto in tutto il programma promozionale della filiera del mirtillo. Per vedere come gli ultimi 20 anni di ricerca sulla salute e di marketing hanno cambiato la percezione del mirtillo da parte dei consumatori, basta guardare i numeri: il 98% della copertura mediatica che il mirtillo highbush ha ricevuto nel 2020 ha menzionato i suoi benefici per la salute.

Joanne Tehrani, direttore delle comunicazioni sulla nutrizione di Padilla

In un sondaggio del 2019, otto su 10 dietisti professionisti hanno detto che raccomandano sempre o spesso i mirtilli ai loro pazienti; e l’anno scorso, i mirtilli freschi e congelati hanno stabilito un record con 2,4 miliardi di dollari di vendite al dettaglio, un aumento del 13% rispetto al precedente record stabilito nel 2019, ha detto Tehrani.

Dal 2000, il comitato di ricerca di USHBC – composto da ricercatori, coltivatori e commercianti – ha pubblicato 59 pubblicazioni di ricerca, con 13 attualmente in lavorazione. Il maggior numero di ricerche ha riguardato le aree del diabete, della salute del cuore e del cervello. I ricercatori stanno anche esplorando i legami tra i mirtilli e un intestino sano e come i mirtilli potrebbero potenzialmente aiutare a prevenire il morbo di Alzheimer, ha detto Tehrani.

I membri del comitato di ricerca e del comitato consultivo scientifico dell’USHBC valutano la solidità scientifica e i potenziali benefici pubblici di tutte le proposte di ricerca. Quando un documento sta per essere pubblicato, il team di marketing sviluppa una strategia per assicurarsi che il messaggio raggiunga diversi pubblici.

Le principali aree di ricerca del USHBC sui benefici dei mirtilli: cardiovascolare, cervello, attività fisica, risposta all’insulina, intestino.

“Vogliamo che i nostri partner professionisti della salute siano consapevoli della scienza più recente in modo da poter dare una raccomandazione completa e comunicare la scienza in modo responsabile”, ha detto Tehrani.

Le aree in cui l’USHBC ha finanziato ricerche sugli effetti del mirtillo sulla salute umana sono: Invecchiamento, Antimicrobico, Attività antiossidante, Biodisponibilità/Metabolismo. Salute delle ossa, Funzione cerebrale, Cancro
Cardiovascolare/Lipidi, Diabete/Resistenza all’insulina, Esercizio/Muscoli, Salute degli occhi, Salute dell’intestino, Infiammazioni, Rene, Fegato, Obesità.


Advertisements

Fonte: Good Fruit Grower

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!