Come Lidl ottimizza formati, prezzi, packaging

In questi giorni il discount tedesco Lidl ha un assortimento interessante nei propri punti di vendita in Germania. Pur non molto ampia, l’offerta di Lidl intercetta tuttavia segmenti diversi e lo fa in modo molto efficace.

I mirtilli convenzionali sono in offerta in una linea standard da 250g a Eur 2.99 e in una confezione a valore aggiunto: si tratta di un bicchiere con una grafica molto curata e che abbina esclusività a servizio. Il peso netto di 200g è un formato abbondante per il bicchiere, che normalmente serve per l’uso quotidiano fuori casa, e invoglia quindi ad aumentare il consumo.

I lamponi invece sono a scaffale con un’offerta molto vantaggiosa per il prezzo e audace per il formato. In questo periodo di maggiore disponibilità di prodotto, il discount tedesco esce con una battuta di cassa molto aggressiva (Eur 2.99) che equivale a Eur 7.48/kg. Il formato scelto (400g) è piuttosto inusuale per i lamponi ma cattura bene il momento di mercato. Infatti i lamponi sono in promozione con lo sconto del 33% come indicato chiaramente nei cartellini prezzo.

Completano l’offerta i mirtilli biologici, in offerta a un prezzo che si collocherebbe nella fascia bassa anche per il prodotto convenzionale. Il cestino da 125g di biologico è infatti in vendita a Eur 1.59, pari a Eur 12.70/kg. Il prodotto è in offerta anche nel cartonshell di Carton Pack, l’imballaggio composto al 100% di materiale cellulosico che nel 2020 aveva vinto il premio Best of 2020 di Expo-Direkt.

Lidl dimostra quindi di avere un’offerta fortemente orientata al mercato: i prezzi sono attenti alle esigenze dei consumatori e alle opportunità di mercato, gli imballaggi veicolano i valori di convenience (servizio) e sostenibilità. Il discount tedesco conduce quindi la categoria dei piccoli frutti in modo dinamico e innovativo.

Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 2

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!