In breve: Spagna 2021, Dole e Disney, consumi Nuova Zelanda, Colombia centralizza, Emoji, bio Argentina, Svizzera

Spagna in aumento nel 2021

Per i mirtilli spagnoli si prevede una produzione 2021 un po’ più elevata rispetto all’anno scorso a causa dell’aumento delle rese delle nuove piantagioni, che stanno entrando nel loro terzo anno di produzione”, dice Rafael Domínguez, responsabile dell’associazione dei produttori e dei commercianti del settore, Freshuelva. (Strawberry acreage stabilization)

Dole e Disney in Cina

Dole e Disney Shanghai collaborano per promuovere confezioni regalo personalizzate di mirtilli per il mercato cinese (Dole and Disney Shanghai collaborate)

Nuova Zelanda: consumi mirtilli +15%

Le statistiche sulla spesa pubblicate di recente hanno rivelato che l’anno scorso i neozelandesi hanno consumato un record di 8 milioni di confezioni di mirtilli, con un aumento di 1,1 milioni di confezioni (+15,2%) rispetto alla stagione 2019/20 dei mirtilli. (Record volume of blueberries consumed in NZ)

Colombia centralizza le vendite

Asocolblue, l’associazione colombiana dei produttori di mirtilli, è stata incaricata di effettuare la commercializzazione per conto dei produttori associati. (Colombian blueberry association to begin)

Finalmente l’emoji del mirtillo

Un nuovo emoji al mirtillo è stato incluso nell’ultimo set pubblicato dall’Unicode Consortium e reso disponibile sui dispositivi questo mese, una mossa che viene celebrata dall’US Highbush Blueberry Council (USHBC). In un recente sondaggio statunitense, il 46% degli adulti ha associato un emoji al mirtillo alla felicità, mentre un altro 19% lo ha associato alla fame. (Blueberry emoji launch welcomed)

US Highbush Blueberry Council promotes new blueberry emoji as marketing  tool | 2020-11-06 | Supermarket Perimeter

Argentina, boom mirtillo bio

Dopo l’Australia, l’Argentina è la seconda area certificata biologica più grande del mondo. 238.000 ettari dei 3,7 milioni di ettari sotto controllo biologico sono destinati alla produzione vegetale. In questo contesto, la superficie coltivata a mirtilli ha mostrato una crescita importante nell’ultimo decennio, passando da soli 156 ettari nel 2011 a 1.001 ettari nel 2019. (Argentine organic blueberry exports increased by 70%)

Svizzera, berries in aumento

Il mercato dei mirtilli è stato di 8035 tonnellate (comprese le importazioni). Rispetto al 2019 il volume del mercato è diminuito del 2%. La produzione nazionale (SGA & Bio) è stata di 650 tonnellate, che corrisponde ad un
aumento del 16%. La produzione nazionale ha rappresentato l’8% dei consumi totali. (Less stone fruit, lush berry harvest)

Lamponi Perù pronti per l’export

La produzione di lamponi ha ancora un grande potenziale di sviluppo in Perù. Viveros Andinos scommette su questa coltura dal 2010, testando varie varietà presso i suoi stabilimenti di Cajamarca, ha dichiarato Marcos Velasquez, il direttore generale dell’azienda. “La prima cosa che abbiamo fatto è stata chiedere a Senasa i permessi per importare piante di lampone; poi abbiamo portato le varietà Heritage e Meeker. La varietà Heritage si è comportata molto bene in tutte le regioni: Cusco, Arequipa, Jayanca (Lambayeque) Cañete, Trujillo, Cajamarca, Huaral”. (Peruvian raspberry aims at international markets)

Foto di Kaboompics .com da Pexels

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!