USA: mirtilli al 53% tra i piccoli frutti

Secondo la società americana di ricerche di mercato Statista, nel 2019 i mirtilli hanno rappresentato il 52,7% delle vendite di piccoli frutti negli Stati Uniti. Seguono lamponi (26,2%) e more (16,0%).

Questi tre prodotti rappresentano il 95% delle vendite di piccoli frutti.

Le fragole, il principale frutto della categoria dei berries, hanno un fatturato che supera di poco quello complessivo di mirtilli e lamponi.

Le confezioni mix rappresentano il 3,6%.

Il restante 1,5% si suddivide tra cranberries (1,3% con vendite fortemente stagionali prima di Natale) e altri piccoli frutti, che rappresentano solo lo 0,2% delle vendite.

I dati, pubblicati nel settembre 2019, si riferiscono alle vendite al dettaglio negli Stati Uniti dal 17/6/2018 al 16/6/2019-

Fonte: Statista

Photo by Tiago Faifa on Unsplash

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!