28 nov 2023

Prezzi raddoppiati e promozioni più che dimezzate per i mirtilli in Germania

275

Dopo che un'ondata di calore in Spagna ha anticipato la fine della stagione e numerose precipitazioni hanno reso difficoltosa la raccolta in Germania, l'evento meteorologico El Niño in Peru ha alla fine portato a una scarsità di offerta a livello globale. 

In Peru, principale esportatore di mirtilli in crescita costante da anni, le alte temperature nei loro mesi invernali hanno causato consistenti perdite di raccolto. Di conseguenza, c'è una quantità limitata di esportazioni, portando le importazioni in Europa a rappresentare talvolta meno della metà dei livelli dell'anno precedente. 

I prezzi sono stati molto elevati in Europa dalla fine della stagione e il prezzo medio al consumatore supera da settimane più del doppio il valore dell'anno precedente.Numero di azioni promozionali in Germania per i mirtilli, per settimana (2021-2023)

Le azioni nei supermercati hanno un notevole impatto sul prezzo medio al consumatore. In particolare, i mirtilli sono diventati un prodotto promozionale significativo negli ultimi anni, con prezzi allettanti per i consumatori pubblicizzati durante tutto l'anno. 

A causa della scarsità di offerta, dei prezzi elevati ad essa associati e delle incertezze nella fornitura, l'attività promozionale è stata notevolmente ridotta nelle ultime settimane rispetto agli anni precedenti. Nel periodo dalla 36ª alla 46ª settimana, sono state pubblicizzate solo 119 promozioni di mirtilli, mentre l'anno scorso c'erano state 280 promozioni e nel 2021 erano state 255. 

Anche i prezzi promozionali erano notevolmente più alti. Mentre il prezzo più basso in questo periodo, 8,88 EUR/kg, era del 78% superiore rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, la media di tutti i prezzi promozionali era del 80% più alta, raggiungendo 15,35 EUR/kg.

Fonte: Fruchthandel


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

Potrebbe interessarti anche