26 gen 2024

In Polonia i nuovi trend dell'industria globale del mirtillo a convegno

286

La produzione di mirtilli in tutto il mondo è in costante crescita. Secondo le previsioni dell'International Blueberry Organization, nel 2030 l'intera produzione dell'industria passerà da 2 milioni di tonnellate all'anno a 3 milioni di tonnellate di mirtilli raccolti in tutto il mondo. I mirtilli diventeranno il frutto più popolare in tutto il mondo in quel momento? Raggiungere tale risultato sarà una sfida per l'intera industria.

La Conferenza Internazionale dei Mirtilli, che si terrà in Polonia il 7-8 marzo 2024, sarà un'ottima opportunità per discutere del futuro del mercato dei mirtilli.

Mirtilli 365 giorni all'anno

Osservando lo sviluppo del mercato dei mirtilli nel mondo (questa specie è già coltivata su tutti i continenti del mondo), possiamo notare l'aumento dell'offerta di questi frutti ma anche progressivi cambiamenti nella qualità. 

Tutto indica che la qualità dei mirtilli continuerà a migliorare, anche grazie allo sviluppo e all'implementazione di nuove varietà, il che è positivo. Il cliente dovrebbe essere assicurato di una costante alta qualità della frutta per 52 settimane all'anno. I clienti sono più consapevoli, acquistano frutta prestando attenzione a dove proviene e come è stata prodotta. 

Ecco perché è così importante costruire un mercato locale per la frutta. Guardare ai mirtilli solo come frutto d'esportazione è spesso sbagliato. In molti paesi, come Paesi Bassi, Germania, Regno Unito, la consapevolezza dell'acquisto di prodotti di origine locale, spesso nonostante i prezzi più alti, sta diventando un fenomeno sempre più comune.

Nel 2030, il volume della produzione globale di mirtilli potrebbe raggiungere o superare le 3 milioni di tonnellate. Ciò renderà necessaria la costruzione di una domanda crescente per la frutta, ha dichiarato Cort Brazelton durante l'ultimo summit dell'International Blueberry Organization in Polonia. E ha aggiunto: Dobbiamo fare dei mirtilli il nostro frutto preferito. Perché ciò sia un successo, i mirtilli devono essere di alta qualità per 365 giorni all'anno. Dobbiamo assicurarci che i consumatori non vivano delusioni nell'acquisto e nel consumo di mirtilli.

Tendenze nella selezione di nuove varietà

Oltre alla compattezza del frutto di mirtilli, una caratteristica importante è la suscettibilità alle ammaccature. Sempre più mirtilli vengono raccolti (e lo saranno sicuramente nei prossimi anni) con macchine raccoglitrici e poi selezionati su linee di sorting. Ciò li espone a una serie di potenziali difetti interni. Nella valutazione delle nuove varietà, diventa necessario verificare la suscettibilità a tali danni. 

Ci si aspetta che molte nuove varietà di mirtilli appaiano sul mercato nel prossimo futuro, spesso molto simili tra loro. È cruciale verificare quanto bene si comporta in una posizione specifica (condizioni microclimatiche) prima di piantare una nuova varietà del genere.

Come sono percepiti i mirtilli dai consumatori?

È necessario creare una percezione globale da parte dei consumatori dei mirtilli come frutti con benefici per la salute. La ricerca condotta negli Stati Uniti ha mostrato che gli uomini e le famiglie con bambini a casa sono più propensi a scegliere i mirtilli e acquistarli regolarmente. Questa è un'informazione molto importante perché mostra come i mirtilli dovrebbero essere promossi e a quale gruppo di destinatari rivolgersi. Ci sono molti argomenti che promuovono la salute che possono aiutarci a promuovere i mirtilli.

Tra le barriere menzionate dai consumatori vi sono la qualità variabile dei mirtilli durante gli acquisti successivi e il prezzo. Tra tutti i frutti più consumati, i mirtilli hanno ancora molti rivali. Attualmente, la lista dei frutti più comunemente acquistati include arance, mango e fragole. Pertanto, sono ancora necessarie attività che promuovano i mirtilli. 

Negli Stati Uniti, sta già prendendo forma la percezione dei benefici per la salute derivanti dal consumo di mirtilli. Mirtilli per la salute mentale, mirtilli per il cuore, mirtilli per il benessere. Vale la pena prendere i mirtilli e sorridere - questo è un esempio di uno degli annunci che promuovono il consumo di mirtilli negli Stati Uniti.

Le dimensioni degli imballaggi sono specifiche per i singoli mercati. Negli Stati Uniti, i cestini da 250 e 500 g sono standard, e nei periodi di abbondante offerta (prezzi più bassi) sono comuni anche confezioni contenenti 1 kg di frutta. Agli americani piace tutto grande. Quando c'è un'offerta stabile di frutta, l'imballaggio non è così importante.

Facciamo diventare i mirtilli il superfrutto preferito nel mondo - questo dovrebbe essere l'obiettivo di tutti i partecipanti al mercato dei mirtilli, dice Dominika Kozarzewska, presidente del gruppo Polskie Jagody.

Limitazioni climatiche

La coltivazione di molte specie, compresi i mirtilli, nelle regioni tradizionali è soggetta a vari cambiamenti climatici. Ciò è stato perfettamente dimostrato dalla stagione del 2023 e dall'impatto di El Niño sulla produzione di mirtilli in Perù. In molte regioni, il deficit idrico sta diventando una seria minaccia. Gli agricoltori in Spagna, California e Portogallo stanno già affrontando questo problema. 

Ci sono molte altre sfide per la produzione: le risorse terriere per la coltivazione si stanno restringendo e la disponibilità di substrati sta diminuendo. L'industria deve affrontare questioni ambientali legate ai limiti del consumo di plastica, all'impronta di carbonio, alla gestione efficiente dell'acqua e all'uso di fertilizzanti. Tutto ciò costringe a cambiamenti nella tecnologia di coltivazione, cercando al contempo il massimo rendimento possibile e la migliore qualità della frutta.

La Conferenza Internazionale dei Mirtilli è in programma il 7-8 marzo 2024 e si terrà a Ozarow Mazowiecki, in Polonia. L'agenda e le registrazioni sono disponibili online.

Potrebbe interessarti anche