31 gen 2023

Il programma di International Blueberry Days: anteprima sui protagonisti globali a Macfrut 2023

147

In occasione di International Blueberry Days, in programma a Rimini dal 3 al 5 maggio 2023, Macfrut sarà la capitale globale del mirtillo grazie un ricco programma di convegni ai quali parteciperanno i protagonisti della ricerca e dell’intera filiera produttiva e commerciale.

Il programma si apre mercoledì 3 maggio con una giornata tecnico-scientifica coordinata dal Prof. Bruno Mezzetti dell’Università Politecnica delle Marche. Il simposio vedrà la partecipazione di esperti provenienti da primarie organizzazioni e società specializzate; le tematiche del breeding e della selezione varietale saranno analizzate da Susan McCallum (The James Hutton Institute), Jessica Scalzo (Costa Group) e James Olmstead (Global Blueberry Breeding Director di Driscoll’s). Una sezione del simposio approfondirà gli aspetti della qualità con un intervento di Stefano Predieri del CNR-IBE sul rapporto per il consumatore tra la valorizzazione della qualità e la valutazione sensoriale dei mirtilli. Faranno parte del programma anche altri ricercatori da Cina, Turchia, Portogallo, Cile per costruire un quadro completo delle principali novità tecnico-scientifiche.

Per l'intero giorno seguente si darà spazio alle società globali protagoniste della filiera di produzione e commercializzazione dei mirtilli dalle principali aree di produzione. Nell’arco della giornata il programma di Global Players porterà sul palco le visioni sul futuro della filiera e le strategie di sviluppo a lungo termine dei numerosi relatori tra cui Orieta Ramirez (Frusan) e Gustavo Salinas (Hortifrut) dal Cile; Dominika Kozarzewska (Polskie Jagody) dalla Polonia e Steve Taylor (Winterwood) dal Regno Unito. Altri relatori completeranno il programma che, al termine di una giornata di interventi, si concluderà con una tavola rotonda in cui verranno analizzate e riassunte le principali tendenze e le sfide che disegneranno il futuro della filiera globale del mirtillo.

Alle tre giornate di International Blubeberry Days, che include anche una Berry School in campo, un’area dimostrativa indoor e un’area espositiva dedicata, sono attesi espositori e visitatori da tutto il mondo.

Secondo il co-organizzatore Thomas Drahorad (presidente di NCX Drahorad e direttore responsabile di Italian Berry) “la complessità dei nuovi scenari della filiera del mirtillo troverà in International Blueberry Days uno spazio aperto di confronto e collaborazione: a Macfrut i protagonisti del settore potranno costruire insieme un futuro di crescita virtuosa a vantaggio di produttori, distributori e consumatori.”

L'evento sarà sponsorizzato da Unitec (technical partner), Arrigoni, G-Berries, Pasquini e Bini (Diamond Sponsor), Aurorafruit, Berryway, Campagnola, Fall Creek (Ruby Sponsor).

Tutti i diritti riservati – Italian Berry – Licenza CC BY


Potrebbe interessarti anche