Germania, stagione ribes e lamponi ai blocchi di partenza

Il ribes e i lamponi si sono affermati nella produzione tedesca di bacche. Mentre i lamponi di produzione protetta sono disponibili dalla fine di maggio, la raccolta dei ribes inizierà a metà giugno. Quali sono le prospettive di raccolto quest’anno? E quali sono stati i recenti cambiamenti del mercato?

In termini di volume di produzione, il ribes rosso si colloca al secondo posto e i lamponi al terzo nella classifica dei frutti di bosco. Per le prossime settimane di commercializzazione hanno una cosa in comune: per entrambe le bacche si prevede un raccolto migliore rispetto all’anno scorso. Lo dimostra un’indagine dell’AMI sui principali mercati di produzione che vendono i frutti di bosco.

Lamponi e ribes in ripresa

Per quanto riguarda la produzione e la commercializzazione, nonché la concorrenza, negli ultimi anni si sono registrati diversi sviluppi. Nel caso dei lamponi, la coltivazione protetta ha registrato una forte crescita. Quasi il 70% dei lamponi raccolti in Germania proviene oggi da coltivazioni protette.

Il ribes, invece, rimane una classica coltivazione all’aperto. La superficie coltivata è aumentata complessivamente del 25% tra il 2016 e il 2021.

I lamponi sono un prodotto che dura tutto l’anno

Mentre il ribes ha mantenuto il suo carattere stagionale e le importazioni giocano solo un ruolo minore, negli ultimi anni i lamponi hanno subito una forte pressione competitiva da parte delle importazioni. Le importazioni di lamponi sono aumentate complessivamente del 141% tra il 2011 e il 2021. La disponibilità per tutto l’anno ha fatto sì che gli acquisti delle famiglie non siano più concentrati nei mesi estivi, ma siano distribuiti su un periodo molto più ampio.

Germania: importazione di lamponi per paese di origine

Come inizierà la stagione 2022?

Le prospettive di raccolta di lamponi e ribes in Germania sono buone. Dopo le esperienze delle stagioni degli asparagi e delle fragole, la domanda che ci si pone è se anche i consumatori saranno riluttanti ad acquistare queste bacche o se ci sarà una forte domanda stagionale di questi frutti. È già stato dimostrato con gli asparagi e le fragole che la domanda può essere un fattore decisivo nella formazione dei prezzi.

Fonte: AMI


Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!