G-Berries e Lucchini Berries insieme per innovare il lampone

G-Berries e Lucchini Berries hanno annunciato di aver sottoscritto una partnership strategica per lo sviluppo, la promozione e la vendita di nuove varietà di lampone a livello globale.

Alessandro Lucchini inizia la sua attività di miglioramento varietale nell’area veronese qualche anno fa con un obiettivo tanto semplice quanto ambizioso: trovare varietà in grado di alzare il livello della sua stessa produzione. L’area veronese oggi presenta caratteristiche davvero sfidanti e complesse in termini climatici e di condizioni generali e Alessandro fin da subito ha concentrato la sua ricerca su due temi essenziali: alti livelli di produttività e facilità di raccolta.

G-Berries è la nuova azienda lanciata da Luca e Matteo Molari che ha come attività principali il miglioramento genetico, la ricerca applicata e la gestione varietale. La capacità dimostrata negli ultimi anni nell’attività di promozione e gestione strategica delle varietà a livello globale, unita a un rapporto di profonda stima e amicizia reciproca, ha reso questa partnership proficua ed efficace fin dalle prime battute.

Il progetto è partito nel maggio 2022 con la promozione delle prime due nuove varietà EASY STAR (AL 045) e EASY ROCK (AL 111) e intende creare una collaborazione duratura e di successo che continuerà anche con le nuove genetiche che vedranno la luce nel prossimo futuro.

  • EASY STAR (AL 045) è una varietà rifiorente che si presenta con un colore rosso chiaro brillante, molto produttiva e una facilità di raccolta davvero rilevante.
  • EASY ROCK (AL 111) è una varietà rifiorente medio-tardiva, vigorosa e presenta livelli di produttività eccezionali.

G-Berries, con una stretta e quotidiana collaborazione con Lucchini Berries, gestirà le due varietà con strategie dedicate a livello globale.

“Dopo il successo del test effettuato l’anno scorso in Portogallo e Spagna, abbiamo avuto l’opportunità di diffondere le nostre piante in 33 aziende diverse in tutto il mondo e speriamo di spedirne molte altre grazie alla straordinaria partnership con G-Berries” ha affermato Lucchini Berries.

I partner sono convinti “che il primo passo essenziale per lo sviluppo di nuove genetiche sia avere materiale di base di elevata qualità”; a questo riguardo infatti, già a partire da questa stagione, saranno due i vivai coinvolti nella produzione di piante: Molari Società Agricola e Azienda Agricola Roncolato.

Le piante madre del lampone AL 045 Easy Star nel vivaio Molari Società Agricola

Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 1

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!