Revista BlueMagazine 2021, una nuova edizione per un nuovo mondo

Ogni anno la pubblicazione specializzata sui mirtilli BlueMagazine viene condiviso con tutti i protagonisti dell’industria internazionale del mirtillo e con gran parte del settore della frutticoltura, il che ha significato un reale contributo allo sviluppo di tutti coloro che sono coinvolti nella coltura e nella sua commercializzazione, e ogni anno questo contributo è più rilevante.

Un’espansione permanente

Ogni anno, BlueMagazine allarga la sua mappa di distribuzione, raggiungendo nuovi angoli del mondo nella sua missione di promuovere le buone pratiche nella produzione di mirtilli e di aumentare il consumo di un frutto squisito, sano e meraviglioso.

Nuovo paradigma

BlueMagazine include nelle sue pagine l’impatto che l’attuale crisi pandemica mondiale ha avuto sul mondo, questo è inevitabile, ma soprattutto evidenzia il presente e il futuro che ci aspetta, generoso di opportunità per il mercato dei mirtilli. Perché se c’è qualcosa che la crisi attuale ha lasciato installato come un paradigma globale, è l’importanza strategica ed essenziale dell’agricoltura per la vita e la salute umana, soprattutto quando si tratta di prodotti sani, come i mirtilli.

BlueMagazine 2021 contiene un contributo di Thomas Drahorad intitolato “La industria italiana del aràndano en el marco europeo” che analizza la filiera italiana del mirtillo nel contesto del mercato europeo

Se a questa premessa aggiungiamo il continuo progresso della scienza e della tecnologia associate all’attività agricola in tutte le sue sfaccettature, l’impressionante sviluppo di nuove genetiche vegetali, l’apertura di nuovi e migliori mercati e la crescita ininterrotta del consumo della nostra frutta, abbiamo un quadro di successo assicurato e di sostenibilità garantita per il settore nel futuro.

Una visione olistica

Nelle pagine di BlueMagazine, questa realtà si riflette in una visione olistica, includendo le variabili e le proiezioni dell’economia, il comportamento dei mercati, le fluttuazioni della domanda, la realtà dei consumatori, l’opinione degli esperti, le nuove tendenze, il focus sostenibile e l’analisi delle industrie locali in una prospettiva globale, tra gli altri argomenti affrontati.

Visione internazionale

Prima di tutto, BlueMagazine ci dà una visione internazionale e inclusiva, affrontando la produzione della coltura in diverse regioni del mondo, non solo in quelle più importanti, di successo o storiche. Il mercato del mirtillo è molto dinamico, con un afflusso permanente di nuovi paesi produttori, poiché la coltura si adatta ogni giorno di più a nuovi climi e terreni, e quelli che si uniscono crescono rapidamente in termini di volumi e posizionamento nel mercato mondiale, per questo BlueMagazine cerca di includere la realtà dell’intera industria globale, con i suoi diversi gradi di influenza. Tutti sono importanti e contribuiscono.

Concorrenza virtuosa

La crescita sostenuta del settore è ciò che invita l’ingresso di questi diversi attori, non solo nel campo della produzione e della commercializzazione della coltura, ma anche nel lavoro di comunicazione, che si traduce in un’opportunità di crescita e di riscontro generando una concorrenza virtuosa, il cui unico risultato è un maggiore sviluppo ed espansione del settore in tutte le sue aree.

Editoria per un nuovo mondo

In questi sei anni, BlueMagazine è stato un mezzo che offre una visione integrale, olistica, indipendente e internazionale dell’industria del mirtillo e del mondo dell’ortofrutta in generale, diffondendo un’adesione incondizionata allo sviluppo sostenibile, all’uso massiccio di scienza e tecnologia, fermandosi all’analisi oggettiva della domanda e dell’offerta, e condividendo conoscenze e informazioni della migliore qualità per i suoi lettori.

Questa sesta edizione è una continuazione di questo percorso, espandendo la presenza del mirtillo sul pianeta e ampliando anche la visione degli attori coinvolti nel settore, ma chiaramente questo nuovo lancio avviene in un contesto radicalmente diverso da tutti gli scenari precedenti. Siamo in uno scenario di cambiamento di paradigma. Stiamo assistendo a un nuovo mondo, e questo si riflette nelle pagine della nuova edizione di BlueMagazine.

Per leggere gratuitamente la rivista online (84 pagine) clicca sul seguente link:


Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!