Nuovo brand per i mirtilli dal Belgio

Per valorizzare il prodotto dei frutticoltori del Belgio, le cooperative Hoogstraten e BelOrta hanno lanciato insieme un marchio di qualità comune – sotto la bandiera di LAVA. Con questo brand saranno identificati in etichetta i mirtilli di origine belga. Un’etichetta che mira a garantire la qualità superiore del prodotto e la filiera corta delle bacche fresche dei produttori delle due organizzazioni.

Dal 1999 le aste di verdure belghe (tra cui Hoogstraten e BelOrta) lavorano insieme sotto l’ombrello di LAVA. Questa organizzazione è il fulcro del commercio in termini di qualità, amministrazione, vendite e marketing. “Il punto di partenza di LAVA è la preoccupazione di garantire a tutti gli acquirenti un accesso equo al prodotto.

Advertisements

Il claim del brand è “Belgio – Raccolti a mano” espresso nelle due lingue nazionali (fiammingo e francese).

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!