healthy red fruits raspberries

Chambers avvia un ampio test sui lamponi

Il produttore britannico Chambers, specialista del lampone, annuncia un’importante sperimentazione varietale indipendente riguardante il lampone, che abbraccia piante provenienti da nove paesi e rappresenta una rassegna di 47 diverse varietà commercialmente autorizzate.

L’ampio test, ritenuto il primo del suo genere nel Regno Unito, sarà condotto dalla Chambers’ Homefield Farm nel Nord Kent e fornirà l’opportunità ai propagatori di vedere come le loro piante si comportano secondo una serie di criteri. La prova è prevista almeno fino al dicembre 2021 per consentire la valutazione di 2-3 cicli di coltivazione. Ci sono 150 piante per varietà che partecipano alla prova e il team di esperti della Chambers valuterà i lamponi secondo i seguenti criteri:

  • Rendimento
  • Colore
  • Durezza
  • Forma
  • Dimensione
  • Sapore
  • Durata di conservazione

Inoltre, la capacità di ogni pianta di prosperare nelle stesse condizioni di crescita sarà riesaminata, tenendo conto della facilità di crescita, della resistenza alle malattie e ai parassiti e dell’allevamento complessivo della pianta.

La prova comprende un’ampia selezione di varietà di lampone che vanno da un lampone canadese introdotto nel lontano 1978, a varietà più recenti, incluse quelle introdotte sul mercato nel 2020.

Salih Hodzhov, Direttore di produzione di Chambers

I paesi con il maggior numero di coltivatori rappresentati nella prova sono gli Stati Uniti e i Paesi Bassi, anche se la Scozia, l’Inghilterra e la Bulgaria hanno presentato quelle che si prevede siano varietà ad alte prestazioni. Altri paesi coinvolti nella sperimentazione sono Canada, Italia, Francia e Polonia.

Commentando la sperimentazione, Salih Hodzhov, Direttore di Produzione di Chambers, ha dichiarato: “Si tratta di un progetto davvero entusiasmante che stiamo pianificando dallo scorso anno. Essendo noi stessi un importante coltivatore, stiamo lavorando a fianco dei propagatori e di altri coltivatori – sia dal Regno Unito che da oltreoceano – per aiutarli a beneficiare di una prova gratuita. Questo permetterà loro di fornire un feedback costruttivo sulle prestazioni dei loro prodotti nell’ambito di un’iniziativa indipendente che coinvolge il maggior numero di varietà provenienti da una serie di paesi, tutte sottoposte a revisione contemporaneamente, nello stesso luogo.

I buyer dei principali supermercati stanno specificando sempre più spesso gli attributi chiave per i loro fornitori di lamponi e questa prova fornirà ai coltivatori forti prove a sostegno del processo di acquisto”. Siamo molto grati di aver potuto contare sul supporto di Mark Coxeter, la cui esperienza nel campo delle licenze genetiche vegetali è rinomata nel settore e la cui competenza è stata determinante per la realizzazione di questo importante progetto”. C’è già stato un notevole interesse tra i principali rivenditori, molti dei quali hanno espresso il desiderio di visitare il sito e testimoniare in prima persona la portata del processo”.

La sperimentazione in corso è complementare al lavoro già svolto da Chambers con il Rubus Breeding Consortium con sede presso la East Malling Research, che è presieduto da Tim Chambers, amministratore delegato di Chambers.

Fonte: Freshplaza

Interessato ai lamponi?

Approfondisci con altre notizie su Italian Berry!

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 1

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!