Asda lancia un cestino 100% riciclabile per i mirtilli

Asda, il terzo retailer britannico con oltre € 24 miliardi di fatturato, lancia il primo cestino di mirtilli riciclabile al 100%, compreso il film di copertura. Questa innovazione significherà che 5,5 milioni di pellicola saranno ora riciclate con il vassoio ogni anno. Il dettagliante annuncia una prova su diversi altri cestini freschi, tra cui uva e pomodori

Asda ha lanciato il primo cestino per mirtilli 100% riciclabile, che grazie alle nuove innovazioni di packaging, consente ai clienti di riciclare i cestini e la pellicola nel suo complesso, senza dover rimuovere il coperchio.

I nuovi e sostenibili cestini sono stati progettati in modo che i clienti non debbano rimuovere il coperchio del film, il che significa che l’intero vassoio può essere riciclato con una sola mossa: questo significa che ora 5,5 milioni e mezzo di coperchi all’anno saranno riciclati insieme al vassoio.

Il supermercato ha anche annunciato che questo nuovo design sarà sperimentato su diverse altre linee di prodotti freschi, tra cui uva e pomodori, per aiutare a rendere il riciclaggio più facile per i clienti e risparmiare circa 110 milioni di coperchi all’anno.

A luglio, il sondaggio Asda 1000* ha rilevato che il 94% dei clienti ha dichiarato di sentirsi personalmente responsabile del riciclaggio, indicando che la sostenibilità è ancora in cima alle preoccupazioni dei clienti.

Fiona Dobson, responsabile dello sviluppo degli imballaggi a marchio proprio di Asda, ha dichiarato:

“Stiamo continuando a lavorare sodo per cercare soluzioni innovative che aiutino i nostri clienti a utilizzare meno e a riciclare di più, sappiamo che è qualcosa a cui loro e i nostri colleghi sono davvero appassionati.

Quest’ultima mossa per aiutare a rendere il riciclaggio più facile per i nostri clienti è un altro passo importante nel nostro percorso come dettagliante per rendere tutti i nostri imballaggi a marchio proprio, qualunque sia il materiale, riciclabili al 100% entro il 2025″.

I clienti possono ora acquistare le confezioni di mirtilli 100% riciclabili in negozio e online e la prova sulle altre linee di prodotti freschi inizierà più avanti nel corso dell’anno.

Fonte: ASDA

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!