Un nuovo mondo di more

Le more di gusto dolce sono ora più ampiamente disponibili per i consumatori. Tuttavia, secondo Global Plant Genetics, resta ancora molto lavoro da fare.

Il successo delle more dolci

Le more dolci, nonostante costituiscano solo una piccola percentuale delle vendite complessive di bacche, potrebbero essere considerate uno dei maggiori successi di breeding degli ultimi tempi in questo settore. Stanno occupando più spazio sugli scaffali della vendita al dettaglio e sono disponibili per una finestra più lunga. Nei periodi in cui non sono disponibili, il consumatore sta tornando ai tipi tradizionali o non acquista affatto le more. E’ un peccato, ma l’industria è sulla strada per compiere progressi impressionanti.

Ci sono alcuni fattori chiave da utilizzare per mantenere il settore delle more a gusto dolce sul suo trend di crescita. Tra questi vi sono varietà nuove che operano in una gamma più ampia di condizioni climatiche. Ciò significa a sua volta che la disponibilità può essere aumentata nell’arco di 12 mesi. Le tecniche di produzione possono essere ottimizzate per estendere la stagione di approvvigionamento in luoghi con produzione esistente. Inoltre, sarebbe bello vedere questi tipi di mora disponibili presso altri rivenditori, in modo che un numero ancora maggiore di persone possa sperimentarli.

“Stiamo lavorando con due varietà che offrono una superba dinamica del gusto, Columbia Star e Von. Queste varietà avranno probabilmente un ruolo più significativo nel mercato in espansione delle more nei prossimi anni. Al momento, abbiamo la fortuna di visitare una serie di produttori che li coltivano in appezzamenti di prova. Questo significa che siamo stati intanto in grado di assaggiarne le qualità e la dolcezza” afferma Global Plant Genetics.

Foto: Mora Columbia Star

Fonte: Global Plant Genetics

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!