15 apr 2024

Fortuna al secondo posto nella classifica delle varietà di fragola più piantate a Huelva

199

La selezione delle varietà rimane uno degli aspetti più importanti in ogni stagione per questa coltura. Marisma, Fortuna e Rociera sono nella stagione 2023/24 le principali varietà di fragole coltivate a Huelva. 

Il gruppo di ricerca delle fragole dell'IFAPA (Istituto Andaluso per la Ricerca e la Formazione in Agricoltura, Pesca, Alimentazione e Produzione Ecologica) ha pubblicato a metà marzo una stima sulla distribuzione delle varietà delle colture di fragole a Huelva per la stagione attuale 2023/24. Oltre allo spettro delle varietà, i ricercatori e tecnici dell'IFAPA hanno considerato anche la quota dei principali programmi di miglioramento genetico.

Tre varietà rappresentano il 31,3% della superficie a Huelva

Le varietà più coltivate nella campagna in corso sono Marisma, Fortuna e Rociera, che secondo le stime dell'IFAPA rappresentano il 31,3% di tutte le piante in produzione, anche se le ultime due, che in passato erano leader, hanno continuato a ridurre la loro quota dal 75,4% raggiunto nella stagione 2018/19. Al primo posto, con il 10,7% delle piante coltivate, c'è la varietà Marisma di Fresas Nuevos Materiales. Questa varietà conferma così la sua tendenza al rialzo, che si è manifestata nei pochi anni in cui è stata coltivata. 

20 varietà da 14 programmi di breeding

L'anno scorso ha avuto una presenza sul mercato del 4,5% e l'anno prima (stagione 2021/22) del 1,7%. D'altra parte, i programmi di miglioramento genetico di Fresas Nuevos Materiales S.A. (23,2%), Plant Sciences (16,7%), Università della Florida (14,4%) e Masiá Ciscar S.A. (14,3%) hanno avuto il maggior impatto sulla distribuzione percentuale delle piante di fragole coltivate nella stagione attuale a Huelva. Secondo Freshuelva, l'area coltivata a fragole nella provincia di Huelva è di 6.714 ettari (-3,1%) nella stagione 2023/24. 

La selezione delle varietà rimane uno degli aspetti più importanti in ogni stagione per questa coltura. Nel 2023/24, circa 20 varietà diverse (con una quota di almeno il 1%) provenienti da 14 programmi di miglioramento genetico diversi costituiscono lo spettro delle varietà elaborato dall'IFAPA.

Le varietà dell'italiana Nova Siri Genetics rappresentano il 6,1% delle fragole di Huelva.

Questi dati confermano la provincia di Huelva come una posizione strategica per il miglioramento delle varietà, che secondo i ricercatori dell'IFAPA "rappresenta un arricchimento continuo del già ampio spettro delle varietà esistenti, consentendo alle aziende del settore di sviluppare un calendario di produzione adatto alle loro esigenze commerciali". 

Sul podio ci sono Marisma, Fortuna e Rociera

La scelta della varietà da piantare continua a rimanere uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione nella cultura della fragola. I produttori hanno come obiettivo una composizione interessante, vantaggiosa e se possibile originale. 

Questo determina una tendenza a modificare il panorama parietale da una stagione all'altra. Fino alla stagione 2021/2022 le due varietà più coltivate (Fortuna e Rociera) occuparono una parte importante del totale cioè il 47,6% (nel 2018/19 rappresentavano oltre il 75%). Tuttavia questo predominio si è gradualmente indebolito degli ultimi anni  e nell'ultima stagione le due varietà principali (Marisma e Fortuna) hanno rappresentato solamente il 29,6%.

Le caratteristiche delle principali varietà di fragole a Huelva sono le seguenti: 

  • Marisma FNM (10,7%) si distingue per il suo gusto dolce e il suo colore rosso intenso. Inoltre, ha una sviluppo eccezionale dopo la piantagione e tolleranza alla maggior parte delle malattie del suolo. È una varietà extra-precoce con alta produzione e resistenza. 
  • Fortuna (10,5%) del programma dell'Università della Florida si distingue per la grande proporzione di frutti grandi e commercializzabili, buona durabilità e trasportabilità, dimensioni uniformi, colore rosso brillante e lucente, produzione molto precoce con alto rendimento e buon sapore. 
  • Rociera FNM (10,1%) si distingue per il suo colore rosso chiaro distintivo e attraente. Ha una grande produzione di frutti di categoria I, con un alto e bilanciato contenuto di zuccheri e acidi, che porta a elevati valori di Brix. I frutti mantengono una buona dimensione durante tutta la stagione e sono molto solidi e compatti. Sono molto resistenti alla pressione, rendendoli un prodotto ideale per l'esportazione.

Clicca qui per scaricare lo studio di IFAPA

Foto: Fragole Rociera


Italian Berry - Tutti i diritti riservati

 HUELVA

Variety selection remains one of the most important aspects each season for this crop. Marisma, Fortuna, and Rociera - the main strawberry varieties The strawberry research group at IFAPA (Andalusian Institute for Research and Training in Agriculture, Fisheries, Food, and Ecological Production) published an estimation of the variety distribution in strawberry crops in Huelva for the current 2023/24 season in mid-March.

In addition to the variety spectrum, researchers and technicians at IFAPA also considered the share of major genetic improvement programs. The most cultivated varieties in the current campaign are Marisma, Fortuna, and Rociera, which according to IFAPA's estimates represent 31.3% of all plants in production, although the latter two, which were leaders in the past, have continued to reduce their share from the 75.4% reached in the 2018/19 season. At the top, with 10.7% of cultivated plants, is the Marisma variety from Fresas Nuevos Materiales. This variety confirms its upward trend, which has been evident in the few years it has been cultivated. Last year, it had a market presence of 4.5%, and the year before (2021/22 season), 1.7%. 

On the other hand, the genetic improvement programs of Fresas Nuevos Materiales S.A. (23.2%), Plant Sciences (16.7%), University of Florida (14.4%), and Masiá Ciscar S.A. (14.3%) have had the greatest impact on the percentage distribution of cultivated strawberry plants in the current season in Huelva. According to Freshuelva, the area cultivated with strawberries in the province of Huelva is 6,714 hectares (-3.1%) in the 2023/24 season. Variety selection remains one of the most important aspects each season for this crop. In 2023/24, about 20 different varieties (with a share of at least 1%) from 14 different genetic improvement programs make up the variety spectrum developed by IFAPA.

Programma di breedingQuota % 2023/24
Fresas Nuevos Materiales S.A.23,2%
Plant Sciences16,7%
Università della Florida14,4%
Masiá Ciscar S.A14,3%
Altri 11 programmi di breeding31,4%

Strategic position These data confirm the province of Huelva as a strategic location for variety improvement, which according to IFAPA researchers "represents a continuous enrichment of the already wide spectrum of existing varieties, allowing companies in the sector to develop a production calendar tailored to their commercial needs." The characteristics of the main strawberry varieties in Huelva are as follows: Marisma FNM (10.7%) is distinguished by its sweet taste and intense red color. Additionally, it has exceptional development after planting and tolerance to most soil diseases. It is an early variety with high production and resistance. Fortuna (10.5%) from the University of Florida program is characterized by a large proportion of large and marketable fruits, good durability and transportability, uniform size, bright and shiny red color, very early production with high yield and good flavor. Rociera FNM (10.1%) stands out for its distinctive and attractive light red color. It has a large production of category I fruits, with a high and balanced sugar and acid content, leading to high Brix values. The fruits maintain a good size throughout the season and are very firm and compact. They are highly resistant to pressure, making them an ideal product for export. d.s.

Potrebbe interessarti anche