GDO, prezzi e consumi: è online il report semestrale sul mercato italiano

Nel report semestrale “Gdo, prezzi e consumi” Italian Berry disegna lo stato del settore dei piccoli frutti in Italia, con un’analisi che spazia dalle strategie della GDO, la configurazione del reparto nei punti vendita, l’andamento settimanale dei prezzi e il comportamento dei consumatori.

Il documento analizza in 56 pagine le principali caratteristiche di un mercato che, mentre è in crescita, presenta non poche ombre che ne stanno frenando il pieno sviluppo di tutta la potenzialità ancora inespressa.

Basta una sola cifra a misurare la distanza da colmare: mentre in Italia la categoria dei berries (fragole + piccoli frutti) vale 548 milioni nel periodo luglio 2021 – giugno 2022 (dati GfK per Italian Berry), nel Regno Unito la categoria vale oltre 1,9 miliardi di euro, cioè oltre 3,4 volte più che nel nostro paese.

C’è quindi un ampio margine di crescita e questa è una buona notizia, ma bisogna mettere in atto azioni adeguate per accelerare il progresso della categoria dei berries.

Il report semestrale di Italian Berry vuole contribuire a fare crescere la consapevolezza su questa sezione del reparto ortofrutta e lo fa con un documento pieno di cifre, dati, analisi.

Buona lettura.

Indice:

Parte 1: Osservatorio Piccoli Frutti della GDO italiana

  • Layout
  • Frigorifero
  • Formati
  • Promozioni
  • Segmentazione
  • Stock e rotture di stock
  • Qualità

Parte 2: Prezzi settimanali

  • Mirtilli
  • Lamponi
  • More
  • Ribes

Parte 3: Consumi e consumatori

  • Mirtilli
  • Lamponi
  • More
  • Ribes

Conclusioni: Con il freno a mano tirato

Download:

(56 pagine, 11,8 Mb)

Italian Berry – Tutti i diritti riservati (licenza CC)

Image by rawpixel.com on Freepik


Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!