Da ottobre la prima Masterclass sul post-raccolta dei piccoli frutti

Oggi le colture di bacche sono costantemente disponibili 12 mesi all’anno, negli scaffali dei supermercati e la catena di approvvigionamento è la chiave per avere questa gigantesca sfida, mettendo frutti sani e di alta qualità negli scaffali.

Tuttavia, la qualità inizia nel campo, dove i frutti vengono raccolti e la gestione post-raccolta e la qualità che arriva alla catena di approvvigionamento, dipende dal lavoro che i coltivatori e i tecnici fanno ogni giorno per mantenere e migliorare la qualità dei nostri amati frutti di bosco.

Con questo in mente, Green Smile e Hortitool Consulting, introducono per l’autunno del 2021, il MBC Berries Post-Harvest Masterclass on-line. Manuel Madrid, Fruitprofit, dalla Spagna e Daniela Segantini, Rubus R&D Specialist, dall’Italia saranno i relatori durante questa masterclass.

Con l’aiuto di questi 2 esperti internazionali, nei mesi di ottobre e novembre 2021, verrà portato alla comunità dei berries in tutto il mondo un approccio profondo e l’analisi dei fattori chiave per mantenere le caratteristiche post-raccolta delle bacche che arrivano sugli scaffali del supermercato.

Questo corso speciale e intensivo aiuterà i coltivatori, gli agronomi, i responsabili dei centri di confezioamento a imparare e anticipare i problemi e portare soluzioni ai loro problemi quotidiani.

I relatori

Manuel Madrid

Il Dr. Madrid ha una vasta esperienza nelle colture tropicali (banane, ananas, mango e papaia), frutta subtropicale
(agrumi, avocado, melograno), uva da tavola e bacche (fragole, lamponi, more, mirtilli).
Ha condotto progetti di sviluppo in Nord e Sud Europa, Nord Africa (Marocco, Tunisia), Sud America (Colombia, Brasile, Cile, Ecuador, Perù), America Centrale (Costa Rica, Guatemala, Honduras, Panama), USA, Messico, Russia e Filippine.

Ha 30 anni di esperienza nella R&S e nello sviluppo del business nella frutta fresca. Dal 2005 ha lavorato nell’industria
nell’industria dei frutti di bosco come responsabile della ricerca per Driscolls Europe e responsabile della ricerca e della qualità per il gruppo San Lucar. Attualmente collabora con i principali produttori di bacche in Perù.

Il dott. Madrid ha un master in orticoltura dell’Università della California, un master in ingegneria agraria del Politecnico, un dottorato in amministrazione aziendale della Bradford University e un MBA dell’IMD Svizzera.

Daniela Segantini

Daniela Segantini è un’agronoma e ha conseguito un master e un dottorato in orticoltura presso l’Università dello Stato di San Paolo (UNESP, Brasile). Ha lavorato come ricercatrice ospite presso l’Università dell’Arkansas, negli Stati Uniti, dove ha collaborato a progetti incentrati su Fruit Breeding e Food Science.

Ha esperienza con mirtilli, more e lamponi. Le sue principali aree di lavoro comprendono l’allevamento di piccoli frutti, il post-raccolto, la qualità della frutta e l’analisi sensoriale.

OggettoPost-raccolta per i piccoli frutti
Periodo28 ottobre 2021 – 25 novembre 2021
DestinatariProduttori, agronomi, responsabili di magazzino
SvolgimentoModuli di 45 minuti + 20 minuti di Q&A che si svolgeranno ogni martedì e giovedì dalle ore 18
ScopoPortare alla comunità dei berries in tutto il mondo un profondo approccio e analisi sui fattori chiave, che deve continuare a migliorare le caratteristiche post-raccolta delle bacche che arrivano sugli scaffali dei supermercati.
Prezzo€ 200 per un modulo
€ 450 per il corso completo
LinguaInglese
OrganizzatoriGreensmile e Hortitool Consulting

Programma

Contatto

Siham ZAHIDI – Head of Business Development, GREEN SMILE
szahidi@greensmile.ma
Mob: + 212 (0) 6 60 300 311

Iscrizione

Berries Post-Harvest Masterclass

E’ previsto uno sconto “early bird” per le iscrizioni anticipate.


Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 3

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!