In breve: Sudafrica, mirtilli Huelva +50%, Kroger, ristorazione, sfruttamento lavoro, promozioni Cile

Sudafrica boom mirtilli

Il manager di Chiltern Farms, Anton Both, ha detto che nell’ultimo decennio gli affari sono cresciuti in modo esponenziale. “Era di circa 80 tonnellate quando ho iniziato qui 10 anni fa e ora ne stiamo raccogliendo circa 1.400 tonnellate”. (Demand for S.African ‘superfood’ blueberries booming)

Mirtilli Huelva +50% nel 2021

Francisco Sánchez, direttore di Onubafruit: “Le vendite e i prezzi dei lamponi sono in ripresa”.
“Se non ci saranno battute d’arresto, quest’anno Huelva potrebbe raccogliere fino al 50% di mirtilli in più”. (If there are no setbacks)

Kroger: grande è meglio

“Il nostro merchandising si basa su nuovi modi per soddisfare la domanda e ispirare i nostri clienti a commercializzare articoli come i mirtilli jumbo di qualità superiore e confezioni più grandi di fragole, lamponi e uva.” (Kroger is seeing success from premium customers)

Kroger: lamponi e mirtilli in vendita online

Promozioni mirtilli cileni negli USA

Karen Brux, direttore esecutivo della Chilean Fresh Fruits Association for North America, ha dichiarato che il settore del commercio al dettaglio statunitense sta preparando le promozioni per i prossimi mesi per evidenziare le qualità salutari della frutta fresca cilena per la stagione invernale nell’emisfero nord. (US retail sector plans winter promotions for Chilean fruit)

Catering e superfood

La ristorazione è spesso vista come una “coccola”, ed è per questo che i prodotti non sono spesso riusciti a vendere il loro messaggio sulla salute in questo segmento. Forse, durante una pandemia, un messaggio sulla salute può risuonare nel foodservice come nel commercio al dettaglio. I mirtilli dovrebbero vedere una maggiore penetrazione nei menu questa primavera perché sono considerati un superfood. (Selling health at foodservice may work this time)

Proteste braccianti in Perù

In Perù sono in atto manifestazioni di protesta in cui i bracciantichiedono adeguamenti salariali; si è registrato un morto tra i partecipanti. Sono in pericolo le attività agricole di raccolta. (‘No harvests’: Peru farm protests grip country, turn deadly)

Australia: lavoratori illegali sottopagati

Una ricerca commissionata dall’Australian Workers Union (AWU) sostiene che gli appaltatori utilizzati da alcune aziende agricole produttrici di mirtilli della regione di Coffs Harbour hanno convinto i giovani lavoratori stranieri ad accettare salari inferiori al dovuto per rinnovare il loro visto per le vacanze-lavoro. (Calls for royal commission as report details allegations blueberry farmers pay workers $3 an hour)

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!