Strategie per la decontaminazione microbica dei mirtilli freschi

L’aumento del consumo di mirtilli è associato all’apprezzamento delle loro proprietà organolettiche insieme ai loro molteplici benefici per la salute. Il numero crescente di epidemie causate da microrganismi patogeni associati al loro consumo allo stato fresco e il rapido deterioramento di questo prodotto, causato principalmente dalle muffe, ha portato allo sviluppo e alla valutazione di alternative che aiutano a mitigare questo problema.

Questo articolo presenta diverse strategie che vanno dalle tecnologie chimiche, fisiche e biologiche ai metodi combinati applicati per la decontaminazione microbica dei mirtilli freschi e dei prodotti derivati. Sanitizzanti come l’acido peracetico (PAA), l’ozono (O3) e l’acqua elettrolizzata (EOW), e tecnologie fisiche come la luce pulsata (PL) e il plasma freddo (CP) sono potenziali alternative all’uso del cloro tradizionale.

Allo stesso modo, l’alta pressione idrostatica (HHP) o i campi elettrici pulsati (PEF) permettono di ottenere una riduzione microbica dei prodotti derivati. Una combinazione di metodi a intensità o livelli moderati è una strategia promettente per aumentare la decontaminazione microbica con un impatto minimo sulla qualità del prodotto.

Accedi allo studio completo (36 pagine, inglese, 28 ottobre 2020)

Strategies for Microbial Decontamination of Fresh Blueberries and Derived Products

  • Liliana Pérez-Lavalle, Faculty of Basic and Biomedical Sciences, Universidad Simón Bolívar, Barranquilla 080002, Colombia
  • Elena Carrasco, Department of Food Science and Technology, International Campus of Excellence in the AgriFood Sector (CeiA3), University of Córdoba, 14014 Córdoba, Spain
  • Antonio Valero, Department of Food Science and Technology, International Campus of Excellence in the AgriFood Sector (CeiA3), University of Córdoba, 14014 Córdoba, Spain
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è pdf-icon.png

Fonte: Blueberries Consulting
Blueberries Consulting è parte del network globale di Italian Berry

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!