workplace with laptop and opened diary

Vuoi imparare a produrre piccoli frutti in modo sostenibile? Ecco il corso per iniziare

Nato nel 1928, il Centro di formazione, sperimentazione e innovazione Vittorio Tadini dal 2003 è un organismo di formazione accreditato dalla Regione Emilia Romagna. E’ una società consortile che offre servizi qualificati in tutti gli ambiti della formazione, sempre attivo nel settore della sperimentazione.

Nel periodo 5 novembre – 1 dicembre il centro Tadini organizza un corso online strutturato in due moduli e cinque lezioni da 4 ore, con la finalità di insegnare agli interessati la coltivazione dei piccoli frutti in ottica di sostenibilità ambientale e salvaguardia delle biodiversità.

Introduzione al corso

Vuoi entrare nel mondo della coltivazione dei piccoli frutti? Il corso ti consentirà di acquisire le competenze necessarie per operare in ottica di sostenibilità ambientale e di salvaguardia delle biodiversità e della valorizzazione del prodotto fresco e trasformato.

Requisiti d’accesso

Il corso si rivolge a imprenditori, soci, dipendenti e coadiuvanti di aziende agricole iscritte all’anagrafe regionale delle aziende agricole dell’Emilia Romagna. E’ consentita la frequentazione dei corsi anche a partecipanti che intendono provvedere in proprio al pagamento pro quota dell’intero costo del corso.

Cosa imparerai

Il percorso, della durata di 20 ore, si struttura in due Moduli:

Modulo 1
  • Coltivazione dei piccoli frutti e valorizzazione del prodotto fresco e trasformato
  • Botanica delle specie, esigenze pedoclimatiche delle colture
  • La scelta varietale
  • Forme di allevamento
  • Tecniche di impianto e cure colturali comuni
  • Tecniche di concimazione e irrigazione
  • Tecniche di potatura e di propagazione: more, lamponi, ribes, mirtilli
  • Pratiche post raccolta e destinazione del prodotto fresco e trasformato ai fini della vendita.
Modulo 2
  • Esercitazioni e osservazioni in campo
  • Tecniche di potatura e di propagazione su diversi sistemi di allevamento.

Calendario Corso

Lezione 1

Data: venerdì 5 novembre 2021 dalle 09:00 alle 13:00

Argomenti: Botanica delle specie, esigenze pedoclimatiche delle colture. La scelta varietale.

Docente: Dott. Simone Bertani

Modalità: Online

Lezione 2

Data: venerdì 12 novembre 2021 dalle 09:00 alle 13:00

Argomenti: Forme di allevamento. Tecniche di impianto e cure colturali comuni.

Docente: Dott. Simone Bertani

Modalità: Online

Lezione 3

Data: venerdì 17 novembre 2021 dalle 09:00 alle 13:00

Argomenti: Visita al lamponeto

Docente: Dott. Simone Bertani

Modalità: Online

Lezione 4

Data: martedì 23 novembre 2021 dalle 09:00 alle 13:00

Argomenti: Tecniche di concimazione e irrigazione. Tecniche di potatura e di propagazione: more, lamponi, ribes, mirtilli.

Docente: Dott. Simone Bertani, Dott. Marco Sepe

Modalità: Online

Lezione 5

Data: mercoledì 1 dicembre 2021 dalle 09:00 alle 13:00

Argomenti: Analisi di casi di successo. Pratiche post raccolta e destinazione del prodotto fresco e trasformato ai fini della vendita.

Docente: Dott. Marco Sepe

Modalità: Online

Risultati che otterrai

Il percorso è finalizzato a trasferire competenze sulla coltivazione dei piccoli frutti, applicando conoscenze di botanica e frutticoltura, selezionando tecniche colturali adeguate, anche in ottica di sostenibilità ambientale e di salvaguardia delle biodiversità e della valorizzazione del prodotto fresco e trasformato. Durante il corso saranno trattate le metodologie di coltivazione delle principali colture, le principali avversità e le possibili rese. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione dei partecipanti conoscenze tecniche fondamentali per permettere di addentrarsi in modo professionale in questo sistema produttivo.

Attestato Rilasciato

Al partecipante verrà rilasciato l’attestato di frequenza al termine dell’attività. Il rilascio dell’attestato è subordinato al raggiungimento della frequenza maggiore/uguale al 70% del monte ore.

Advertisements

Per informazioni e iscrizioni: Centro Tadini – Corso piccoli frutti


Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 5 / 5. Numero voti: 1

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!