Mirtilli a residuo zero: cosa sono e dove acquistarli

Il prodotto in evidenza per questa settimana, scelto tra le 38 referenze rilevate in 13 insegne globali della GDO, è il mirtillo a residuo zero di Carrefour Francia.


Cos’è il residuo zero?

Secondo l’ente di certificazione CCPB “nell’ambito dell’agricoltura integrata, quindi con la possibilità di utilizzare prodotti fitosanitari anche “non naturali”, il residuo zero è raggiungibile utilizzando esclusivamente molecole che hanno una degradazione piuttosto veloce sul prodotto e comunque rispettando tempi di “sicurezza” tali per cui il residuo riscontrabile sul prodotto sia inferiore a 0,01 mg/kg.”

Si tratta quindi di un prodotto che non presenta, al momento del consumo, nessun residuo rilevabile di prodotto chimico, nonostante ne sia ammesso l’uso durante le fasi della produzione.

Il paniere globale mirtilli

L’indice del prezzi del paniere Italian Berry composto da 13 insegne della grande distribuzione globale il 24/10/2020 è aumentato del 6% rispetto alla settimana precedente.

L’assortimento del paniere di questa settimana conta 38 referenze in 13 insegne globali della GDO, con una media di 2,9 referenze per insegna.

La settimana precedente erano state rilevate 36 referenze in 13 insegne (media 2,8 referenze per insegna). Il numero complessivo di referenze è aumentato del 6% rispetto alla settimana precedente;

  • Sul 24% delle referenze sono stati rilevati prezzi in aumento, con prezzi aumentati del 25% rispetto alla settimana precedente;
  • Sul 69% delle referenze sono stati rilevati prezzi stabili rispetto alla settimana precedente;
  • Sul 7% delle referenze sono stati rilevati prezzi in diminuzione, con prezzi diminuiti del 2% rispetto alla settimana precedente;

Prezzi minimi prevalentemente stabili questa settimana: su 12 insegne della grande distribuzione globale, il 58% ha tenuto stabili i prezzi minimi dell’assortimento mirtilli, il 33% li ha aumentati, mentre il 8% ha diminuito i prezzi minimi rispetto alla settimana precedente.

Prezzi massimi prevalentemente stabili questa settimana: su 13 insegne della grande distribuzione globale, il 46% ha tenuto stabili i prezzi massimi dell’assortimento mirtilli, il 31% li ha aumentati, mentre il 15% ha diminuito i prezzi massimi rispetto alla settimana precedente.

Prezzo minimo e massimo per insegna

Insegna e paeseMIN di Prezzo €/kgMAX di Prezzo €/kg
Carrefour (FR)€ 9,96€ 27,92
Coop (CH)€ 20,88€ 20,88
FairPrice (SG)€ 17,38€ 17,38
Intermarche (FR)€ 15,92€ 15,92
Interspar (AT)€ 22,32€ 22,32
Kroger (US)€ 6,49€ 24,73
Mercadona (ES)€ 13,29€ 13,29
Rewe (DE)€ 15,60€ 33,30
Sainsbury’s (UK)€ 9,90€ 14,66
Tesco (UK)€ 7,83€ 18,33
Walmart (US)€ 7,24€ 7,77
Woolworths (AU)€ 9,63€ 12,03
Totale generale€ 6,49€ 33,30

Prezzo minimo e massimo per formato

FormatoMIN di Prezzo €/kgMAX di Prezzo €/kg
125 g€ 7,83€ 27,92
150 g€ 11,00€ 18,33
170 g€ 24,73€ 24,73
200 g€ 12,03€ 12,03
225 g€ 13,29€ 13,29
230 g€ 9,68€ 9,68
250 g€ 9,96€ 20,88
278 g€ 15,14€ 15,14
300 g€ 12,83€ 16,63
312 g€ 7,52€ 7,52
454 g€ 6,49€ 6,49
500 g€ 9,90€ 14,98
510 g€ 7,24€ 9,40
527 g€ 7,77€ 7,77

TUTTI I prezzi della settimana PER FORMATO E INSEGNA

Rilevazione effettuata il 02/10/2020, offerte per vendite online. I prezzi sono convertiti in Euro al cambio del giorno.

I prezzi sono rilevati dal 29/12/2019 e sono tutti consultabili a questo link:

Foto di Anna Shvets da Pexels

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!