Ecco il ribes nero pronto per il riscaldamento globale

Un nuovo tipo di ribes nero, appositamente progettato per crescere negli inverni più caldi del Regno Unito, sarà raccolto per la prima volta quest’anno.

La nuova bacca, chiamata ‘Ben Lawers’, può crescere senza un inverno freddo mentre la Gran Bretagna si riscalda a causa del cambiamento climatico. Di solito, i cespugli di ribes nero hanno bisogno di un “freddo invernale” per poter dare frutti in estate. Ma man mano che gli inverni britannici si sono riscaldati, è diventato più difficile per gli agricoltori coltivare il raccolto.

La nuova bacca resistente al clima è stata progettata per superare questo ostacolo, prosperando nelle condizioni leggermente più calde.

I coltivatori di frutta festeggiano il primo raccolto di questa nuova varietà, che corona 20 anni di ricerca e sviluppo.

Blackcurrants growing

L’agricoltore John Hinchliff, della New House Farm, a Chartham, nel Kent, è uno dei 35 agricoltori in tutto il Regno Unito a poter coltivare questo nuovo prodotto, dice che le nuove bacche “si sono comportate esattamente come tutti noi pensavamo, quindi siamo molto soddisfatti. Siamo a circa il 25 per cento del raccolto e ci aspettano da tre a quattro settimane molto lunghe. Ora ci serve solo che il sole splenda, ma non troppo.”

Quest’anno abbiamo un ottimo raccolto, quindi il succo di ribes nero è ottimo e anche dal mio punto di vista è buono, perché se avremo un altro inverno mite, so che i raccolti saranno ancora buoni”.

I ricercatori del James Hutton Institute, con sede in Scozia, sono responsabili del lavoro innovativo iniziato nel 1956. Il signor Hinchliff dice che grazie a loro, quest’anno è in grado di raccogliere più di 150 acri (60 ettari).

Ha aggiunto: “Molti anni fa, quando avevamo sempre inverni freddi, non era un problema. Ora gradualmente elimineremo gradualmente le colture che preferiscono il freddo e adotteremo più varietà nuove”.

“Probabilmente rimarranno in produzione per circa 10-15 anni, quando i cespugli diventeranno vecchi, oppure ci sarà un’altra sfida che noi agricoltori dovremo affrontare.

“Stanno costantemente coltivando le varietà in modo che tra altri tre o quattro anni, la prossima varietà vincente non solo sopporterà il riscaldamento globale, ma anche la prossima sfida e non sappiamo mai quale sarà”.

Ogni anno nel Regno Unito vengono raccolte più di 10.000 tonnellate di ribes nero, il 90 per cento delle quali viene utilizzato dalla Ribena per produrre le popolari bevande al ribes nero.

Fonte: Somerset’s County Gazette

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 4.5 / 5. Numero voti: 2

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!