SAGA Robotics: £ 8,5 milioni per investire nel futuro

L’azienda robotica all’avanguardia SAGA Robotics pianifica l’espansione nel Regno Unito e all’estero grazie a un nuovo finanziamento.

L’azienda norvegese di agrotecnica SAGA Robotics ha raccolto 8,5 milioni di sterline per accelerare la propria crescita nel settore delle fragole nel Regno Unito e per accelerare un’ulteriore espansione a livello internazionale.

Dal 2014, l’azienda ha sviluppato il suo robot agricolo autonomo, Thorvald, che consente un’agricoltura più intelligente eseguendo contemporaneamente diverse operazioni di gestione integrata dei parassiti. Il robot è stato al centro del progetto Robot Highways presso la Clock House Farm, ottenendo risultati incoraggianti da quando il progetto è stato presentato nel 2020.

Thorvald, il robot all’avanguardia di SAGA Robotics.

Secondo SAGA, Thorvald supporta i coltivatori di fragole svolgendo compiti frequenti e dispendiosi in termini di tempo per ottenere un aumento della resa, una riduzione delle emissioni di CO2 e una produzione più sostenibile.

La società norvegese di investimenti industriali Aker ha investito 4,3 milioni di sterline in Saga in cambio di una quota del 13,5% della società. Aker si aggiunge agli azionisti esistenti Nysnø Climate Investment, Rabo Food & Agri Innovation Fund e Hatteland, che hanno investito altri 3,4 milioni di sterline, e insieme possiedono ora il 31,2% di Saga Robotics. Tra gli altri azionisti c’è anche il fondo londinese Cibus Enterprise.

Øyvind Eriksen, CEO di Aker ASA. Foto di Aker ASA.

Anne Dingstad, neo amministratore delegato di SAGA, ha dichiarato: “Aker è la principale azienda industriale norvegese, quindi siamo naturalmente molto contenti che si unisca al nostro gruppo di proprietà. Come partner, apporteranno un’enorme esperienza a Saga Robotics e, insieme, svilupperemo ulteriormente l’azienda e contribuiremo a un’agricoltura sostenibile, modernizzata ed efficiente”.

Attualmente Saga Robotics ha più di 50 robot Thorvald in funzione in cinque paesi, tra cui Regno Unito, Stati Uniti, Italia e Norvegia.

Anne Dingstad, CEO di Saga Robotics.
Anne Dingstad, CEO di SAGA Robotics. Foto di Saga Robotics.

In Gran Bretagna, il robot viene impiegato in oltre 30 ettari di produzione di fragole in polytunnel presso la Clock House Farm nel Kent. Inoltre, Thorvald ha suscitato un forte interesse da parte di numerosi altri produttori di fragole britannici e Saga ha dichiarato che il nuovo finanziamento contribuirà a facilitarne l’espansione.

Al di fuori del Regno Unito, una versione leggermente più alta del robot viene utilizzata anche in viticoltura.

Saga Robotics ha sviluppato tecnologie e soluzioni che modernizzeranno e decarbonizzeranno l’agricoltura, con l’obiettivo di contribuire all’azzeramento delle emissioni entro il 2050“, ha dichiarato Martin Bech Holte, direttore di Aker ASA, che guiderà la sezione venture della nuova piattaforma di gestione patrimoniale di Aker, recentemente lanciata come “Industry Capital Partners”.

Fonte: Fruitnet
Fruitnet è parte del network di NCX Media

NCX Media network

Advertisements

Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!