Mercato europeo ancora caldo, ma si va verso una maggiore stabilità

Ribes rosso

Italia e Olanda stanno terminando la produzione locale e il lavoro di selezione e scarto richiesti per rendere il prodotto vendibile è parecchio. Il Cile sta fornendo lentamente i mercati, e tutti questi fattori stanno facendo aumentare significativamente i prezzi. Il Portogallo si prevede iniziare verso la metà di maggio.

More

C’è una grossa crisi in corso con prezzi completamente fuori mercato. Gli Stati Uniti stanno pagando oro per ricevere prodotto (principalmente dal Messico) e quanto lascia l’Europa generalmente senza prodotto. Spagna e Portogallo stanno lentamente fornendo un po’ di volume, ma siamo ben lontani dalle quantità richieste.

Lamponi

Il Marocco continua ad essere il primo paese di riferimento con volumi in lenta crescita, ma ancora scarseggiante. Si prevede un calo di prezzi a cavallo del week end fino a dopo Pasqua. La Spagna continua a rifornire principalmente il mercato locale e francese insieme alle proprie varietà standard. Il Portogallo si propone con prezzi giusti ed un’ottima qualità , sebbene anche loro stiano vivendo un momento di bassa produzione. Messico e Zimbabwe stanno approfittando della domanda per entrare sempre più sul mercato con prezzi giusti e forniture regolari via aerea. L’Italia ha rallentato di nuovo causa le basse temperature e si prevede di ricominciare dopo Pasqua almeno. 

Mirtilli

Il Marocco si sta riprendendo e si prevede un aumento dei volumi durante il week end. La Spagna si posiziona un po’ meno cara del Marocco e propone principalmente varietà e pezzature standard. Il Portogallo sta fornendo un’ottima qualità, attendiamo che la produzione aumenti. Il Cile continua a spedire volumi in Europa. La qualità si presenta accettabile. Principalmente varietà Rabbiteye. Il Perù si dedica alle spedizioni via aerea con prezzi buoni, cercando di colmare i gap lasciati  dalla produzione europea. L’Italia si prevede iniziare con volumi commerciali interessanti in 10 giorni con la produzione in Sicilia. Il prodotto sarà interamente destinato al mercato nazionale.



Ti è piaciuto questo articolo?

Vota per rendere Italian Berry sempre più interessante.

Voto medio 0 / 5. Numero voti: 0

Vota per primo questo articolo!

Se ti è piaciuto questo articolo...

seguici sui social media!